26 Febbraio 2021

Pubblicato il

Tuscania, automezzo pesante perde liquido tossico, Vigili del Fuoco sul posto

di Redazione

Si tratta di ipoclorito di sodio, composto chimico infiammabile e tossico

Dalle ore 10:30 circa di questa mattina, 18 febbraio, i vigili del fuoco di Gradoli sono impegnati nella gestione di uno sversamento che ha visto un grosso automezzo perdere il materiale tossico che trasportava sulla strada. L'incidente è avvenuto all'altezza della rotatoria davanti alla Porta del centro storico di Tuscania. Il liquido caduto è ipoclorito di sodio, un liquido tossico per le vie aeree, che causa corrosione, e pericoloso per l'ambiente
Le cause sono ancora da accertare. I vigili del fuoco sono in tenuta NBCR (Nucleare, biologico, chimico, radiologico) per far fronte al rischio chimico con cinque unità e due mezzi. Sul posto sono presenti anche polizia, carabinieri e personale dell'Arpa per valutare i rischi ambientali. Non dovrebbero esserci persone coinvolte. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo sversamento ha interessato la strada fino all'altezza del bivio per Vetralla in direzione Viterbo. Il traffico è quindi bloccato in entrambi i sensi di marcia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche: 

Roma, San Basilio. 15 arresti per associazione armata finalizzata allo spaccio

Anguillara Sabazia, dimissioni di massa e cade il sindaco M5S Sabrina Anselmo

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento