Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Settembre 2021

Pubblicato il

Tuscolana, gioielliere pugnalato e derubato

di Redazione
Un gioielliere viene accoltellato alle spalle e derubato da un egiziano. Un passante vede la scena e avverte la Polizia

In via Tuscolana nel pomeriggio di ieri un gioielliere ha aperto le porte del negozio ad una sua vecchia conoscenza, un cliente di origine egiziana. L'uomo ha chiesto di vedere alcuni anelli e il negoziante, per mostrare la merce, gli ha dato le spalle. E' stato allora che l'egiziano ha pugnalato il gioielliere di via Tuscolana alla schiena svaligiando il negozio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La vittima, nonostante la ferita ha reagito e ha tentato con tutte le forze di fermare il rapinatore. L'uomo, non permettendo al proprietario dell'attività di ostacolarlo, ha afferrato un grosso lucchetto dal bancone e ha iniziato a colpirlo alla testa ripetutamente. Un urlo rotto ha attirato l'attenzione di un passante che ha visto la scena e ha avvertito il 113.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gli agenti della Polizia di Stato, del commissariato Tuscolano, sono arrivati nel momento in cui il malvivente stava uscendo dal negozio, quindi l'hanno bloccato e arrestato. La vittima disteso sul pavimento del negozio in una pozza di sangue era ancora cosciente. Ora A.H.M., cittadino egiziano 60enne, dovrà rispondere di tentata rapina aggravata.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo