Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Valmontone città della cultura: Giornata sul 900

di Redazione

La mattina ci sarà la scrittrice Lia Levi e il pomeriggio gli storici Emilio Gentile e Mauro Canali

Tante le iniziative culturali  nel comune di Valmontone.
Il prossimo appuntamento di Valmontone Città di Cultura è per martedì  20 novembre con la  Giornata di Studi e letture  dedicata ad alcuni  tra i temi principali della storia del Novecento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il programma prevede due momenti centrali: alle ore 11.00 i ragazzi delle scuole di Valmontone incontreranno Lia Levi, premio Strega Giovani 2018 e finalista Premio Strega 2018, autrice del romanzo “Questa sera è già domani”, edizioni e/o. Lia Levi, che ha fondato e diretto per 30 anni il mensile di cultura ed informazione ebraica Shalom, da bambina ha dovuto affrontare i problemi della guerra e della persecuzione razziale e dopo l’8 settembre 1943 riuscì a salvarsi dalle deportazioni nascondendosi con le sorelle in un collegio di suore a Roma.

Nel pomeriggio si svolgerà la seconda parte della giornata, alle ore 17,30. Sarà presente il Prof. Emilio Gentile, storico di fama internazionale, uno dei massimi esperti della Storia del Fascismo. Allievo di Renzo De Felice, dalla seconda metà degli anni Settanta ha contribuito a modificare in modo radicale la storiografia sul fascismo. Autore, tra gli altri, del saggio “Ascesa e declino dell’Europa nel Mondo: 1898-1918”, edito da Garzanti. Insieme al Prof. Emilio Gentile è prevista la partecipazione del Prof. Mauro Canali, anch’egli allievo di Renzo De Felice e considerato tra i più importanti storici del periodo inerente alla crisi dello Stato liberale e all’avvento del Fascismo. Tra le sue opere l’ultima è “La scoperta dell’Italia. Il Fascismo raccontato dai corrispondenti americani” per Marsilio Editori.

La Giornata di studi e letture, che si svolgerà nella stanza dell’Aria di Palazzo Doria Pamphilj, sarà moderata da Mariagloria Fontana, scrittrice e giornalista.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento