04 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma, via Anagnina riaperta: terminano i disagi alla viabilità

di Redazione

Il tratto compreso tra l'incrocio di vicolo Anagnino e via della Mola Cavona era stato chiuso per la fuoriuscita di gas e fanghi vulcanici

Ieri pomeriggio è stata riaperta l’Anagnina, chiusa per i lavori in entrambi i sensi di marcia tra l’incrocio con vicolo Anagnino  e l’incrocio con via della Mola Cavona.  Sul posto sono stati impegnati i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile di Roma Capitale con i volontari e i tecnici dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la Polizia Locale mentre la Protezione Civile ha distribuito informazioni ai residenti sulle precauzioni da adottare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il direttore della Protezione Civile di Roma Capitale, Cristina D’Angelo, ha dichiarato chesono previsti i sopralluoghi della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco e degli esperti dell’INGV. In via precauzionale rimangono in vigore tutte le misure cautelari già adottate“. D’Angelo ha aggiunto che, sempre ieri pomeriggio, si è riunito il tavolo tecnico decisionale che valuterà i risultati del monitoraggio e la situazione complessiva dell’area interdetta”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una buona notizia, quindi, per gli abitanti della zona, in particolare di Grottaferrata e Morena che, per quanto breve sia stata la chiusura del tratto, hanno dovuto fare i conti con i prevedibili disagi alla viabilità, data l’importanza dell’arteria stradale in questione.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento