Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Settembre 2020

Pubblicato il

Viaggiava a 185 all’ora sulla superstrada Orte-Viterbo

di Redazione

Polstrada sorprende 37enne da anni residente a Dubai:"Ero abituato alle strade degli Emirati"

Pochi giorni fa una pattuglia della Polizia Stradale ha sorpreso un 37enne mentre viaggiava sulla superstrada Orte-Viterbo alla velocità di 185 km/h, oltre il doppio del consentito.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In base alle informazioni a disposizione, l’uomo è originario di Roma ma vive da anni a Dubai, negli Emirati Arabi, dove ha spostato la residenza e svolge attualmente la professione di produttore cinematografico. A quanto pare, sarebbe tornato in Italia per trascorrere una vacanza in compagnia della moglie. Proprio la desuetudine alle strade del nostro paese sarebbe stata, a suo dire, la causa dell’ evidente eccesso di velocità:”Mi ero abituato alle strade di Dubai”, avrebbe infatti detto agli agenti una volta sceso dal Suv.

Il 37enne non avrebbe protestato ma, al contrario, avrebbe riconosciuto con estrema disinvoltura la propria colpa, chiedendo ai poliziotti di pagare immediatamente la multa, in modo da rimettersi in viaggio alla volta di Rimini. Peccato che un’infrazione del genere comporta una sanzione da 821 euro, la sospensione della patente da 6 a 12 mesi e la perdita di 10 punti sulla stessa.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento