Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Yoga: 2,5 milioni di italiani lo praticano, ecco tutti i vantaggi

di Redazione

Sempre più spesso sentiamo parlare di yoga, una pratica che negli ultimi anni ha riscosso un successo enorme

Sempre più spesso sentiamo parlare di yoga, una pratica che negli ultimi anni ha riscosso un successo enorme per via dei suoi numerosi benefici e che in Italia sta raccogliendo sempre più apprezzamento. Scopriamo le origini di questa antica pratica e soprattutto quali sono i vantaggi che questo particolare tipo di meditazione offre al nostro corpo e alla nostra mente.

Una pratica antichissima

Secondo le indagini di settore sono circa due milioni e mezzo gli italiani che si dedicano allo yoga, arrivando a un totale che supera i 200 milioni nel mondo. Le origini dello yoga sono molto antiche: gran parte degli studiosi lo fanno risalire al 5000 a.C., per via di alcune raffigurazioni ritrovate in India su oggetti di uso comune di quel periodo. Le prime testimonianze scritte risalgono invece al 3000 a.C., su antichi testi filosofici e misti scritti in sanscrito

Fortunatamente, però, oggi la pratica dello yoga e della meditazione in generale è uscita da questo alone sacrale, riuscendo a far parte della nostra quotidianità: si pensi ad esempio ad applicazioni come ClarityApp, che permettono di dedicarsi al rilassamento e alla meditazione tramite contenuti audio disponibili via smartphone, o ai vari corsi tenuti in ambienti come le palestre e persino gli uffici.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I benefici su mente e corpo

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo yoga può essere considerato un vero e proprio percorso verso la felicità, se si considera che permette di arrivare a un elevato livello di equilibrio spirituale e fisico che aiuta senz’altro a vivere con maggiore serenità; non a caso, questa pratica olistica risulta una soluzione ottimale per combattere situazioni negative per la persona come lo stress, l’ansia e la depressione.

Ma non è solo la mente a giovarne: anche il corpo ottiene diversi vantaggi dalla pratica dello yoga, per merito delle posizioni (note come “asana”), che consentono di tonificare i muscoli e di migliorare l’elasticità, con effetti assolutamente positivi anche a livello articolare. Lo yoga, inoltre, fa bene al cuore: questa attività favorisce infatti il ritorno venoso in direzione del muscolo cardiaco (come nel caso delle posizioni di inversione), rivelandosi ottima soprattutto per i casi di aritmie e disturbi cardiaci come ipertensione e indurimento delle pareti dei vasi. Anche il cervello può ottenere grandi benefici da questa pratica, rallentando l’invecchiamento e mantenendosi più attivo. Questa pratica si rivela preziosa anche per il nostro sistema immunitario, riducendo i livelli delle sostanze responsabili delle infiammazioni e rappresentando un valido aiuto per il sistema nervoso centrale.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento