Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Ottobre 2020

Pubblicato il

81enne dà alle fiamme motocarro convivente

di Redazione

E' successo a Cave per motivi di gelosia

I Carabinieri della Stazione di Cave, in provincia di Roma, hanno denunciato una signora 81enne per aver dato alle fiamme il motocarro “Ape” del proprio convivente, per motivi di gelosia. I militari dell’Arma, intervenuti sul luogo dell’incendio, hanno visto la cabina del motocarro che era quasi totalmente distrutta e avvolta dalle fiamme. Avviate tempestivamente le indagini, i Carabinieri hanno accertato che l’artefice dell’estremo gesto era stata l’anziana donna di Cave che, in preda ad un profondo scatto d’ira per motivi di gelosia, si è procurata un accendino e una cassetta di legno ed ha incendiato il veicolo del convivente, 70enne, approfittando della sua assenza. La donna, dopo essere stata a lungo interrogata in caserma, ha confessato: “l’ho fatto perché mi ha fatto ingelosire”. Accusata di incendio doloso, è stata denunciata a piede libero.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento