Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Aldo Moro, anche i servizi segreti in via Fani

di Redazione

E' il risultato delle indagini di un poliziotto dopo una lettera anonima

Un poliziotto in pensione, Enrico Rossi, ha raccontato all'ANSA sue indagini riguardo ai due misteriosi uomini che erano a bordo di una moto Honda, in via Fani, a Roma, durante il rapimento di Aldo Moro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le indagini sono nate da una lettera anonima con l'autodenuncia "post mortem" del presunto passeggero della Honda, che ha fornito elementi per risalire al conducente della moto (anche lui morto, nel 2012) e ha riferito che erano "uomini dei servizi con il compito di proteggere l'azione delle Br".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento