Amatrice, torna “A scuola con gusto”. Palombini: “Felice e orgoglioso”

Il progetto ‘A scuola con gusto’ è tornato ad Amatrice. "I nostri ragazzi mangiano alla nostra mensa, i loro pasti sono preparati dagli allievi del nostro Alberghiero, nella nostra terra. È un ritorno a casa, è un altro tassello della nostra vita che torna al suo posto. Sono felice e orgoglioso di vedere i nostri ragazzi ai fornelli della nostra mensa, a servire in tavola ai giovani delle nostre scuole che da tutto questo potranno trarre insegnamento. È uno scambio tra le giovani generazioni, nel quale ciascuna dona qualcosa all’altra. È il futuro di questa nostra terra, che si forma grazie ai sorrisi e all’impegno dei nostri giovani”. Così in una nota il Sindaco di Amatrice Filippo Palombini a margine della sua visita alla mensa del Polo del Gusto di Villa San Cipriano, dove è in corso l’iniziativa “A scuola con gusto”, che vede gli allievi dell’Istituto Alberghiero di Amatrice al lavoro nella mensa scolastica, nella preparazione dei pasti per gli alunni delle scuole.

LEGGI ANCHE:

Amatrice, Palombini: “Soddisfatto per emendamento su difformità edilizie

Amatrice, Donna muore al Posto di assistenza Socio sanitaria