Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Aprile 2021

Pubblicato il

Arredare la cucina con Scavolini

di Redazione

In stile classico o moderno, la cucina riunisce la maggior parte delle attività del quotidiano

In stile classico o moderno, la cucina riunisce la maggior parte delle attività del quotidiano. È l'ambiente più vissuto della casa in cui la famiglia e le comitive si incontrano per consumare i pasti della giornata o, semplicemente, per scambiare quattro chiacchiere. La scelta di nuovi elementi ed elettrodomestici combinati non è mai semplice. All'iniziale entusiasmo, si contrappongono le idee più complesse di funzionalità, stile appropriato e buon gusto. Le cucine Scavolini interpretano gli spazi a disposizione con razionalità, fornendo soluzioni di design adeguate per ogni abitazione.
 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Arredare la cucina: i fattori da considerare

Arredare la cucina ex novo può confondere le idee. Per non perdersi è importante tenere in mente alcuni importanti fattori:

– la vista. La decisione più importante riguarda lo stile e il colore della cucina, la tipologia di anta, di maniglia e del piano di lavoro;

– lo spazio. I metri quadrati a disposizione condizionano la scelta degli elementi e degli elettrodomestici da inserire;

– la solidità. Ante, top e rivestimenti realizzati con materiali resistenti e semplici da pulire sono un'indubbia garanzia di durevolezza e qualità;

– funzionalità. La scelta degli elettrodomestici deve essere effettuata in base alle prestazioni desiderate ed alle esigenze specifiche della famiglia.

Cucine Scavolini: soluzioni per la casa

Da anni, cucine Scavolini interpreta e realizza i sogni della clientela, in linea con le esigenze della casa e di chi la abita. Lo stile classico o moderno si combina perfettamente con i vari materiali disponibili ed una vasta gamma di colori.

La linea Basic di Scavolini, ad esempio, propone cucine dalla qualità eccellente, facili da comporre e dal design multiforme. Appartengono a questa categoria: Atelier, Evolution, Madeleine e Sax.

La linea Easy, invece, combina la semplicità di utilizzo e pulizia con la qualità dei prodotti firmati. Per chi, invece, è alla ricerca di qualcosa di particolarmente moderno e funzionale, non può non lasciarsi catturare dalla professionalità della cucina MIA by Carlo Cracco.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il progetto nasce dopo due intensi anni di collaborazione tra il grande chef pluristellato e l'azienda Scavolini. La cucina, disponibile in diverse finiture (Acciaio Scuro, vetro StopSol e Biomalta Argilla, decorativo Rovere Gessato), si compone di maniglie dal disegno esclusivo e dal Line System che consente una straordinaria e raffinata personalizzazione degli elementi.

Provvista di elettrodomestici combinati di marca, prevede anche la presenza del cassetto sottovuoto con possibilità di marinatura nonché della lampada riscaldante, elementi che aumentano e semplificano il piacere di cucinare. Per gli amanti del lusso, Scavolini propone Exclusiva con design Vuesse. La cucina si distingue per la preziosità dei materiali, in abbinamento con la finitura "laccato lucido Visone alla pelle colore Ebano". Il piano in marmo Emperador rende il progetto ancora più maestoso ed adatto agli ambienti raffinati, esigenti che non devono passare assolutamente inosservati. La cucina Tetrix, invece, disegnata da Michael Young, propone uno stile inedito, fondato su moduli e colori che rivoluzionano il concetto di abitare. Scavolini offre sempre un'infinita gamma di soluzioni disegnate per arredare la cucina.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento