20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Artena, la Vis torna alla vittoria

di Manuel Mancini
Anno nuovo, alcuni rinforzi e la Vis Artena stravince

VIS ARTENA 3 – ATL. BOVILLE ERNICA 0

Vuoi la tua pubblicità qui?

VIS ARTENA: Fortunati, Quattrocchi, Nardi, Pizzuti, Piccheri, Simone, Pecis (44'st Santangeli), Prati, Cianni, Valentino, Kamara (17'st Fatati; 37'st Innocenzi). A disp: Arnoldo, Hrustic, Mancini, Mazzoni. All. Ciardi

Vuoi la tua pubblicità qui?

ATL. BOVILLE ERNICA: Parravano, Vitali, Santopadre P., Santopadre A., Cianfarani (1'st Micheli), Ferri, Drogheo (17'st Iacobone), Galuppi, Perotti (37'st Cardazzi), Testa, Reali. A disp: Cuomo, Maliziola, Perciballi, Igliozzi. All. Gori

Vuoi la tua pubblicità qui?

Arbitro: Bonsoccorso di Roma
Marcatori: 4'pt Kamara; 35'pt Pizzuti; 44'st Valentino
Note: Ammoniti Drogheo e Micheli (Boville); Piccheri e Valentino (Artena)

ARTENA – Sotto una pioggia torrenziale, ma con il campo praticabile, la Vis Artena ha la meglio sul Boville Ernica, in una gara che si è chiusa con un rotondo 3-0. Il risultato non ammette alcuna giustificazione per i ciociari, che sono arrivati al comunale di via Marconi con il chiaro intento di portarsi a casa un pareggio.
Dopo appena quattro minuti dal fischio d'inizio i rossoverdi sono subito in gol. Punizione da trenta metri di Prati, forte e rasoterra, sul quale si avventa il neo acquisto Kamara che devia con la punta del piede la traiettoria del pallone spiazzando Parravano. Il Boville Ernica colpito a freddo, fa fatica a riorganizzarsi: il trio Testa, Reali, Perotti combina poco – alla fine non si conterà alcun tiro in porta da parte degli ospiti -; mentre sull'altro fronte Cianni e Kamara si muovono con sveltezza mettendo in chiara difficoltà la retroguardia ciociara.
Eppure al 31' il Boville va in gol su calcio di punizione. Il tiro di Galuppi s'insacca direttamente, ma Reali cerca il colpo risolutore in chiara posizione di fuorigioco. Per l'arbitro nessun dubbio sulla posizione dell'attaccante.
Quattro minuti più tardi, Kamara, con un'azione insistita guadagna un corner. Sulla bandierina va Simone e trova Pizzuti che con un colpo di testa corregge in rete scavalcando il portiere ciociaro. La ripresa è più avara di emozioni. La Vis controlla agevolmente la partita; sfiora la terza rete al 19' grazie a un calcio di punizione di Fatato, subentrato a Kamara, che lambisce la traversa.
Per una nuova azione pericolosa bisogna attendere il 38', quando Cianni s'invola sulla fascia sinistra, supera il suo diretto marcatore e mette un delizioso pallone al centro, dove arriva Pecis che non riesce a ribadire in gol per un soffio. Nel frattempo c'è la sostituzione di Fatati con Innocenzi. L'esterno è subentrato da appena 20' a Kamara. Al 44' arriva la terza rete. Innocenzi, appena entrato, attacca la profondità, riconquista un pallone che porta fino sulla linea di fondo, guarda al centro e serve l'accorrente Valentino, che non ha difficoltà a siglare la rete che chiude definitivamente la gara. La Vis Artena torna a vincere sul proprio terreno dopo quasi due mesi; e torna alla vittoria dopo due turni particolarmente sfortunati, che l'avevano vista in regresso. I tre punti di oggi sono fondamentali per la corsa a una classifica medio alta.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo