Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2020

Pubblicato il

Artena, tutto pronto per il Festival 2014

di Manuel Mancini

Torna in piazza Padre Genocchi il festival delle bandiere giunto alla sua undicesima edizione

Domenica 18 maggio, torna in piazza Padre Genocchi il Festival delle Bandiere giunto alla sua undicesima edizione. Il torneo quest’anno si colloca all’interno della 284esima Festa della Madonna delle Grazie evento peculiare della città di Artena fin dal 1731. Quest’anno il torneo si articola solamente in una giornata e prevede le gare di singolo, coppia, piccola squadra e musici e vede la partecipazione di 11 gruppi: Magistrato delle Contrade ,Piancastagnaio (Si) – Toscana, Sestiere Piazzarola , Ascoli Piceno – Marche, Sestiere Porta Solestà, Ascoli Piceno – Marche, Sestiere Porta Maggiore , Ascoli Piceno – Marche, Università della Cava , Cava de Tirreni (Sa) – Campania, Torri Metellianel, Cava de Tirreni (Sa) – Campania, Città di Oria (Br) – Puglia, Sbandieratori Casa Normanna, Motta S. Anastasia (Ct) – Sicilia, Borgo San Panfilo, Sulmona (Aq) – Abruzzo, Sbandieratori dei Rioni di Cori (Lt) – Lazio, Alfieri del Cardinale Borghese, Artena. Un torneo ormai diventato “tradizionale” per il mondo della Bandiera, evento che richiama annualmente ad Artena i maggiori gruppi del Centro/Sud iscritti alla FISB- Federazione Italiana Sbandieratori.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La giornata, patrocinata dal Comune di Artena con la collaborazione della Confraternita Madonna delle Grazie di Artena, Ente Palio Artena, Ass.ne Culturale Contrada Arboreto partirà dalla mattina con le qualifiche di singolo e coppia previste alle 10.00. Alle 16,00 avremo la sfilata dei gruppi partecipanti con la partecipazione dei cortei storici dell’Ente Palio città di Artena e della Ass.ne Contrada Arboreto ,a seguire le Finali di Singolo e Coppia, la gara di Piccola Squadra e Musici. Durante la giornata sarà presente l ‘ASD Re di Spade di Velletri con il maestro Francesco Perciballi che daranno vita a piccoli momenti di spettacolo con combattimenti di scherma medievale.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento