Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Novembre 2020

Pubblicato il

Assegnazione importante

Atletica: dopo 50 anni Roma tornerà a ospitare gli Europei nel 2024

di Enrico Salvi

L'assegnazione ufficiale di European Athletics: la capitale vince sulla polacca Katowice. Doppietta di grandi eventi con gli Europei di nuoto nel 2022

Europei Atletica Roma Olimpico

Gli Europei di Atletica tornano a Roma. Oggi European Athletics, la Federazione europea dell’atletica leggera, ha assegnato ufficialmente l’organizzazione del Campionato Europeo del 2024 alla capitale. Dopo la cancellazione dell’edizione 2020, che si sarebbe dovuta svolgere a Parigi e quella di Monaco di Baviera 2022, toccherà allo Stadio Olimpico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma tornerà a ospitare la massima rassegna continentale dopo esattamente 50 anni, quando nel 1974 Pietro Mennea vinse l’oro nei 200 metri e l’argento nei 100. Per lo Stadio Olimpico è in totale il quarto grande evento in cui ospita la “regina degli sport”, dopo il mondiale del 1987 e i Giochi Olimpici del 1960. Si tratta della terza volta che l’Italia ospiterà gli Europei, dopo proprio Roma 1974 e la prima edizione in assoluto della competizione, Torino 1934.

Una candidatura fortissima, che ha battuto nettamente (14 a 2) la polacca Katowice, grazie a basi economiche solide e scenari mozzafiato: gli Europei di Atletica di Roma avranno palcoscenici come il getto del peso alle porte del Colosseo e le mezze maratone che arriveranno in Piazza San Pietro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Grande soddisfazione per la città che ha davanti un quadriennio pieno di eventi sportivi a livello europeo: la partita inaugurale di Euro2021, gli Europei di nuoto nel 2022 ed ora la rassegna continentale dell’atletica leggera. Questo il commento della sindaca della capitale Virginia Raggi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento