Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2021

Pubblicato il

Basta degrado a Campagnano

di Redazione
Rinnovazione Campagnano: "Basta degrado, subito le soluzioni!"‏

"Campagnano e' un paese fortemente colpito da incuria e trascuratezza. Da anni segnaliamo la necessità di un piano di interventi per eliminare il degrado e ripristinare il decoro. La nostra battaglia, dopo tante iniziative promosse, passa ora sul piano delle proposte. Chiediamo l'adozione di alcune semplici misure a costo 0 o a bassissimo impatto di spesa" – dichiara Andrea Cesolini, del Comitato Rinnovazione Campagnano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Secondo Cesolini, è necessario che l'amministrazione comunale agevoli "la manutenzione del verde pubblico, affidando l'incarico della cura delle aiuole ad imprese del settore in cambio di pubblicità, come accade già in molti comuni limitrofi".

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Occorre poi inserire il nostro paese – continua Cesolini – nel circuito del sito www.decorourbano.org dove è possibile segnalare con foto le situazioni di degrado in tempo reale. Il Comune dovrà intervenire affiancando un servizio di Ip cam (telecamere a basso costo che comunicano direttamente con un server senza bisogno di personale) che permetterà di rintracciare i responsabili degli atti più gravi contro l'ambiente. Infine, dato il disagio che ogni sabato mattina si viene a creare per tutto il centro del paese, tra parcheggio selvaggio e rallentamenti del traffico, con multe e conseguente invivibilità del paese, l'amministrazione dovrebbe concordare con l'azienda che gestisce il trasporto pubblico locale una cifra forfettaria che permetta solamente per il sabato mattina l'utilizzo del servizio di navetta in modo completamente gratuito per i cittadini campagnanesi".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Cesolini conclude sostenendo che le sue proposte "sono tre misure semplici che potrebbero essere adottate nel breve termine senza gravare eccessivamente sulle casse pubbliche e che, in attesa di un serio piano di interventi strutturali, rappresenterebbero un primo importante segnale".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?