Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Camorra, maxi sequestro a Terracina a membro clan Licciardi

di Redazione

La Guardia di Finanza ha sequestrato beni per 1 milione e 700mila euro al pluripregiudicato campano Eduardo Marano

Maxi sequestro nei confronti di un esponente del clan camorristico Licciardi, originario di Napoli ma residente da tempo a Terracina, il 56enne Eduardo Marano. Gli uomini della Guardia di Finanza de Comando Provinciale di Roma hanno posto sotto sequestro un patrimonio mobiliare e immobiliare che ammonta a 1 milione e 700mila euro. Questi i beni sequestrati:

5 tra automobili e moto

Vuoi la tua pubblicità qui?

7 unità immobiliari

Vuoi la tua pubblicità qui?

azioni e rapporti postali, bancari e assicurativi

I provvedimenti sono stati disposti dal Tribunale di Latina – Sezione Penale, eseguiti dagli specialisti del G.I.C.O. (Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata) del Nucleo di Polizia Tributaria di Roma. L'attività è il frutto di indagini partite a marzo di quest'anno, su delega della D.D.A: di Roma. Peraltro, Marano ha a suo carico vari precedenti, il più grave dei quali una condanna a 9 anni di reclusione per associazione mafiosa. Nel suo "curriculum" anche estorsione e rapina.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento