Colleferro, Parodi Delfino attiva servizio contro i disturbi del sonno

Colleferro si attiva contro i disturbi del sonno. Presso il reparto della UOC Otorinolaringoiatra dello S.O “Parodi Delfino” di Colleferro è aperto il servizio di ricovero pazienti per i quali occorre approfondimento diagnostico strumentale video-polisonnografico.

Colleferro, servizio per diagnostica disturbi del sonno

Questo esame si esegue per ottenere una approfondita diagnostica delle OSAS e dei disturbi del sonno associati.

Di fatto la diagnosi ambulatoriale, attiva presso il reparto dal maggio del 2019, con metodi di indagine di secondo e terzo livello (monitoraggio cardiorespiratorio e Poligrafia di III livello) talvolta non consente una diagnosi piena che giustifichi la sintomatologia rilevata in anamnesi. 

I complimenti del sindaco Sanna

“Facciamo i nostri complimenti alla Asl, al Dottor Ronchetti ed a tutta la sua squadra per l’importante traguardo che, da quanto sappiamo, è solo il primo di una lunga serie per quanto riguarda la Uoc Orl del nostro Ospedale”. Ha affermato il sindaco Sanna.

La lista dei disturbi del sonno (ICSD), è un documento internazionale volto al riposo, il quale è parte integrante di una buona salute. Spesso questi disturbi sono poco conosciuti ma molti invalidanti per una buona qualità della vita, prevede circa 80 sindromi e patologie del sonno.

In questi casi il ricovero deve essere organizzato all’interno della struttura ospedaliera perché l’esame prevede il monitoraggio del paziente tramite di numerosi accessori e sensori.