01 Marzo 2021

Pubblicato il

Vandali nella Capitale

Condannati a 4 anni sei tifosi olandesi che nel 2015 devastarono la Barcaccia di Roma

di Redazione

Pene intorno ai 4 anni per danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personale. La difesa ha annunciato il ricorso

La Fontana della Barcaccia vandalizzata dai tifosi olandesi

È arrivata la condanna per sei dei tifosi olandesi del Feyenoord che nel 2015 devastarono la Fontana della Barcaccia del Bernini, a Trinità dei Monti. Pene intorno ai 4 anni per danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personale. La difesa ha annunciato il ricorso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I supporters della squadra dei Paesi Bassi erano nella capitale per affrontare i giallorossi in Europa League.

Sei i tifosi olandesi condannati per danneggiamento della Barcaccia

Il tribunale di Roma li ha dunque condannati a pene dai 3 anni e 8 mesi a 4 anni di reclusione per i reati di resistenza a pubblico ufficiale. Per due di loro anche di lesioni personali. A disporre la condanna sono stati i giudici della quinta sezione penale di piazzale Clodio.

 “I tifosi sono stati condannati a risarcire il Codacons – intervenuto come parte civile nel processo e rappresentato dall’avv. Valerio Silvetti – con 3.000 euro di indennizzo, oltre al risarcimento delle spese legali pari a 2.400 euro” riporta la documentazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento