Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Conferenza Garcia: “La pressione è sul Napoli. Strootman c’è”

di Redazione

Il tecnico giallorosso recupera Maicon e l'olandese e non considera decisiva la sfida del San Paolo

"Siamo 6 punti avanti e abbiamo una gara in meno: per loro è finita se perdono, per noi no, la pressione è sul Napoli".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Rudi Garcia nella conferenza stampa che precede la sfida del San Paolo con il Napoli non usa mezzi giri di parole nel presentare il duello con i partenopei: "Sono forti: spero di vedere uno spettacolo come quello dell’andata all’Olimpico, con un ambiente forte, squadre forti e un arbitro forte".

GIUSTIZIA SPORTIVA Garcia torna sulla squalifica di De Rossi e sull'applicazione della prova televisiva. "La tv o serve o non serve, insisto su questo. Penso che il tabellone debba aiutare gli arbitri, lui deve decidere in un secondo, ma poi ci sono 5 moviole e così non possiamo andare avanti. E’ il ventunesimo secolo, con 12 occhi si vede meglio rispetto a 6: ma gli arbitri di porta li ho già visti in Europa League con il Lille, cambia poco. Non è una novità: negli altri sport, soprattutto nel rugby, sono riusciti a migliorare questo aspetto".

STROOTMAN C'E'  "Per fortuna è solo un colpo, ha recuperato: sarà con noi al 100%".

SUL NAPOLI "Sappiamo che sono forti, siamo due squadre di livello e può succedere di tutto. Dobbiamo fare in modo di mostrare che possiamo vincere la partita successiva, come abbiamo fatto dopo aver perso con la Juventus. Andremo al San Paolo con ambizione: spero di vedere una bella partita e per questo servirà che tutti i protagonisti in canmpo siano al 100%".

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento