Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Aprile 2021

Pubblicato il

Corcolle, presidio della Polizia per l’arrivo di nuovi immigrati

di Redazione

Dopo l'aggressione all'autista dell'Atac, gli abitanti a Corcolle stanno manifestando contro l'arrivo di nuovi immigrati

Proprio in questo momento, ore 19.30 di lunedì 22 settembre, davanti all'albergo Spineto a Corcolle, un centinaio di residenti, esasperati dal degrado in cui versa il quartiere, stanno manifestando in via Spinetoli, dove si presume vogliano aprire un ulteriore centro accoglienza per gli immigrati nordafricani, finora residenti nel centro di via nuova feltria, in zona corcolle alto, traversa di via fermignano. La Polizia è intervenuta con grande spiegamento di forze per evitare scontri tra la popolazione e gli immigrati. Al momento la situazione è tranquilla.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Aggiornamento ore 21. La situazione si fa più difficile mentre è arrivato un pullman con 50 immigrati che, secondo i residenti, dovrebbero trovare ospitalità presso l'albergo Spineto. I cittadini che manifestano ora sono molti di più, intorno alle 500 persone che si sentono abbandonate dalle istituzioni, trattate come rifugium peccatorum, tra prostitute, rom e immigrati in cattività. Seguono ulteriori aggiornamenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento