Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Dicembre 2022

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio sabato 8 e domenica 9 ottobre 2022

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sagre, sport e cinema: un weekend ricco di eventi a Roma e in tutto il territorio della regione Lazio
Al Teatro Villa Pamphilj: in scena “Livore, Amleto e suo fratello Claudio"

Weekend a Roma e in provincia 

Al Teatro Villa Pamphilj: in scena “Livore, Amleto e suo fratello Claudio”

Prosegue la stagione di spettacoli al Teatro Villa Pamphilj di Roma per la rassegna teatrale “Nuove Varianti”. Domenica 9 ottobre, nello specifico, andrà in scena “Livore, Amleto e suo fratello Claudio” con Daniele Giuliani e Gabriele Linari che cura anche la drammaturgia e la regia. Nel precedente “Amleto e sua moglie Ofelia” veniva indagato il rapporto tra il Principe, cinico disfattista, e la giovane figlia di Polonio, ottimista e devota, immaginandola sopravvissuta all’iconografico tuffo nel fiume raccontato nella tragedia del Bardo. In questo nuovo testo, invece, si immagina ciò che potrebbe essere avvenuto prima. La finalità di ambedue i progetti non è certo quella di mettere in parodia i personaggi di Shakespeare. Piuttosto si intende approfondire i rapporti oltre la storia originale, scoprendo, magari, risvolti inattesi del testo immortale.

Per info e prenotazioni: scuderieteatrali@gmail.com; 06 5814176

In Piazza dell’Immacolata: “Eco & Chic Market”

Anche a ottobre il quartiere di San Lorenzo si accende per una domenica al mese, in questo caso la seconda, e si tinge di mille colori. Domenica 9 ottobre, dalle 9:30 alle 19:30, Piazza dell’Immacolata, nel cuore del quartiere, si riempirà di stand che andranno ad esaltare la bellezza della piazza stessa. In prevalenza artigianato artistico e creazioni unicamente realizzate a mano che comprenderanno ceramiche artistiche, complementi d’arredo per la casa, borse, fasce per capelli, copricapi, accessori tessili vari, abiti ecologici e cuciti a mano, utensilerie per la cucina, quaderni rilegati a mano e svariate tipologie di gioielli semipreziosi. Si troveranno anche stand di vintage selezionatissimo e sanificato, cosmesi naturale, editoria, collezionismo e varie “chicche” per intenditori. In più, presenti come sempre, anche illustratori e pittori che proporranno le loro opererealizzate su carta, tela o altri supporti.

Per maggiori informazioni: ecochicmarket.roma@gmail.com

Allo Stadio di Domiziano: laboratorio “I mostri marini”

I mostri marini saranno protagonisti di un laboratorio per bambini, domenica 9 ottobre, a partire dalle 11:00, allo Stadio di Domiziano. Continuano, così, le avventure nella preistoria per i bambini, che avranno la possibilità di scoprire il mondo delle creature degli abissi attraverso attività formative e divertenti. Il laboratorio ha inizio con la presentazione delle creature marine e dei loro fossili da parte di un esperto paleontologo, un racconto educativo che trasporterà grandi e piccoli nella preistoria. Nella seconda parte, i bambini potranno trasformarsi in piccoli paleontologi e dedicarsi direttamente alla ricerca dei fossili all’interno di vasche che riproducono un vero e proprio scavo paleontologico. Termina il laboratorio il disegno dei mostri marini su pietre da portare a casa come ricordo.

Per maggiori informazioni: 06 68805311; info@stadiodomiziano.com

A Palazzo Colonna: Artigiani in Mostra

Nel weekend di sabato 8 e domenica 9 ottobre riparte una stagione ricca di novità per il Lux Area Center di Artigiani in Mostra, nell’elegante Coffee House di Palazzo Colonna, a pochi passi da Piazza Venezia. Molti i nuovi artigiani che andranno ad affiancare i noti espositori che da anni danno vita alla sofisticata esposizione. In particolare un occhio attento alle nuove collezioni moda con la selezione di brand italiani curata da 2AElle. In questa occasione il pubblico potrà poi usufruire dei consigli della nota Astro Blogger Elisa Sole su come interpretare al meglio la moda attuale sposandola alla propria personalità e che presenterà la sua Linea Suerte di Tele e Disegni Ispirati alla Luna Astrologia Femminile e Spiritualità. Per la parte maschile interverrà Antica Calzoleria Reale con le ricercate calzature maschili. Presenti anche gli originali occhiali da sole uomo/donna dell’azienda Meller.

Per maggiori informazioni

A San Cesareo: “The Kolors” in concerto

Un appuntamento imperdibile per tutti i fan dei The Kolors è in arrivo alle porte di Roma. La band capeggiata da Stash sta per arrivare a San Cesareo con un concerto totalmente gratuito, che si terrà domenica 9 ottobre, alle 21:00, in piazza Giulio Cesare. L’evento, che chiuderà la 52esima Festa dell’uva e dei prodotti tipici in programma dal 7 al 9 ottobre a San Cesareo, darà dunque la possibilità ai fan della band, ma anche a tutti gli amanti della musica di ascoltare alcuni dei più grandi successi del gruppo partenopeo. Da “Pensare male” a “Cabriolet Panorama”, da “Open bar” a “Blackout”, passando per “Everytime”. La giornata naturalmente sarà arricchita da eventi e spettacoli musicali, sportivi e folkloristici, che vedranno alternarsi le società sportive del territorio, la Banda e Coro Comunale. Non mancheranno poi spettacoli di cabaret, compagnie di danze popolari e dj set.

Ingresso gratuito 

A Lavinio Mare: Festa del Santo patrono San Francesco d’Assisi

Sabato 8 e domenica 9 ottobre a Lavinio Mare ci sarà la Festa del Santo patrono San Francesco d’Assisi organizzata dalla ProLoco di Lavinio. Ogni giorno, dalla mattina e sino alla mezzanotte, Piazza Lavinia, Viale Virgilio e parte di Viale Re Latino saranno arricchiti da stand, artigiani, Street Food di vario tipo, artisti di strada, che proporranno spettacoli com bolle di sapone e con il fuoco. Non mancherà l’intrattenimento per bambini ed adulti, l’estrazione della lotteria di San Francesco e l’esibizione, entrambe le sere, di artisti dal vivo. Nella serata di sabato 8 Ottobre, si esibiranno i Rock sotto assedio, Cover Band di Vasco Rossi, mentre la domenica 9 Ottobre, si esibiranno Greg & Max Pirone’s swingin’ freshmen in “A swingin Affair”. I festeggiamenti si concluderanno infine domenica 9 ottobre con uno spettacolo pirotecnico.

Per maggiori informazioni

Weekend a Latina e in provincia 

A Roccagorga: la Sagra dell’Uva Fragola 

Si è soliti pensare che l’estate sia la stagione delle sagre, in realtà con l’arrivo dell’autunno si continuano a celebrare delle ottime eccellenze locali: come le castagne, il vino e l’uva. È questo il caso della Sagra dell’Uva Fragola che torna a Roccagorga domenica 9 ottobre e che coinvolgerà abitanti e visitatori per tutta la giornata. Infatti sin dalle 8:00 del mattino saranno allestiti gli stand espositivi di vario genere dalle eccellenze enogastronomiche all’artigianato. Alle ore 13:00 dopo una bella passeggiata tra le bancarelle e il centro storico si potrà pranzare presso i punti ristoro gustando gli ottimi prodotti locali. Nel pomeriggio invece, a partire dalle ore 16:00, inizierà l’intrattenimento con la sfilata delle majorettes e poi con i concerti di musica tradizionale con i Trillanti e i Seventy Five.

Per maggiori informazioni

A Sermoneta: la tradizionale Rievocazione Storica della Battaglia di Lepanto

Sabato 8 e domenica 9 ottobre torna uno degli appuntamenti più sentiti nel borgo medievale tra i più belli l’Italia: la Rievocazione Storica della Battaglia di Lepanto. Il duca Onorato IV Caetani dopo aver strenuamente combattuto durante la Battaglia di Lepanto, torna finalmente a casa con le sue truppe e riabbraccia la moglie Agnesina Colonna alle porte del Castello, dopo aver sfilato per le vie del borgo. Si partirà sabato con le celebrazioni religiose in onore della Madonna della Vittoria e in particolare con la processione per le vie del borgo medievale dopo la Santa Messa che si terrà alle ore 18:00 nella cattedrale di Santa Maria Assunta. La processione sarà impreziosita dalle musiche della banda musicale Fabrizio Caroso. I festeggiamenti proseguiranno nella giornata di domenica 9 ottobre con la rievocazione in costume d’epoca. Per tutta la giornata si terranno poi mostre, rappresentazioni ed esibizioni degli sbandieratori.

Per maggiori informazioni

A Cori: la manifestazione “Viaggi del Gusto”

Un weekend per ammirare le bellezze di Cori e i suoi ottimi prodotti tipici grazie alla manifestazione “Viaggi del Gusto a Cori D.O.C., De.Co. e Non Solo” organizzata dall’Assessorato all’Agricoltura del Comune di Cori. Sabato 8 e domenica 9 dalle 10:00, nei pressi del Tempio di Ercole, saranno posizionati 20 stand dove si potranno degustare e acquistare oli, pani, dolci, prosciutto cotto al vino di Cori, trasformati della terra. Non mancheranno vari eventi di intrattenimento musicale, dibattiti, cultura e una particolare attenzione per l’ambiente, oltre a due Masterclass dedicate ai vini. Inoltre tre “Esperienze” sono state pensate per condurre ospiti e curiosi alla scoperta del meraviglioso territorio di Cori e Giulianello: una visita guidata con bicicletta elettrica tra i vigneti doc di Cori, una visita guidata al centro storico e ai principali monumenti e una visita naturalistica al lago di Giulianello.

Per maggiori informazioni

Weekend a Frosinone e in provincia 

A Strangolagalli: la sagra della stesa

Come ogni anno, nel weekend di sabato 8 e domenica 9 ottobre torna la “sagra della stesa” a Strangolagalli. Il paese sarà infatti in festa per assaporare il vero gusto antico della tradizione: la Sagra della stesa è un evento che ha lo scopo di far conoscere questo prodotto della tradizione. Per preparare la stesa è sufficiente impastare farina, acqua e un pizzico di sale. L’impasto ottenuto va diviso in panetti che poi vengono “stesi” con il matterello e alla fine si frigge in olio bollente. È una lavorazione semplice ma che si porta dietro tutta la storia e la tradizione della nostra terra. Ottima semplice oppure farcita con salumi, formaggi o verdura, quest’anno la stesa verrà servita anche nella versione dolce. Un occasione dunque da non perdere per trascorrere un weekend all’insegna del buon cibo e del divertimento.

Per maggiori informazioni: 366 1223802; posta@radicifuture.info

A San Biagio Saracinisco: escursione guidata sul monte Morrone delle Rose, Monte Cavallo e Monte Forcellone

Sabato 8 ottobre sarà possibile partecipare all’escursione guidata sul monte Morrone delle Rose, Monte Cavallo e Monte Forcellone tra praterie, sperone rocciosi e guglie, organizzata dall’associazione “Itinarrando l’arte di camminare raccontando”. Un percorso originale ad anello che parte dal Rifugio Aceroni e sale con un’antica mulattiera al bivacco di Monte Selvapiana. Si proseguirà poi nella dolce e lunga Valle Monacesca che si lascia per salire ripidamente al Morrone delle Rose e si continuerà per cresta fino al vicino Monte Cavallo. I partecipanti a questo punto scenderanno alla Sella di Prato Piano e da qui per zone prative in vetta al Monte Forcellone, con vista su tutte le Mainarde e dal Matese al Vesuvio. Passando per le Coste del Fraolito si discenderà all’inizio della Valle Monacesca per tornare in breve alla partenza.

Per maggiori informazioni: 380 765189

Weekend a Rieti e in provincia 

Al Rifugio “Massimo Rinaldi”: Aperitivo in Vetta

Domenica 9 ottobre 2022, presso il Rifugio CAI “Massimo Rinaldi”, WeRoad presenta “Aperitivo in Vetta”, un’occasione unica per trascorrere una giornata all’insegna della natura. I partecipanti all’evento percorreranno un sentiero panoramico a 360 gradi sulla piana reatina, sui suoi laghi e sui monti dell’Appennino centrale e saliranno fino a quota 2108 Mt al Rifugio Massimo Rinaldi. Sarà così possibile ammirare le più importanti vette del Centro-Italia e le stelle sembreranno vicinissime tanto che, grazie al poco inquinamento luminoso, sarà facile avvistarne alcune per esprimere altrettanti desideri. Nella terrazza panoramica del Rifugio sarà poi possibile gustare un aperitivo al tramonto a 2108 mt con un panorama meraviglioso, per poi iniziare la discesa in notturna, verso le 20:00, con le lampade frontali.

Prenotazione obbligatoria

Weekend a Viterbo e in provincia 

A Viterbo: “CioccoTuscia, La Cultura dei Dolci Sapori”

Domenica 9 ottobre, dalle 10:30, si svolgerà a Viterbo la tredicesima edizione di “CioccoTuscia, La Cultura dei Dolci Sapori”, presso lo storico Palazzo dei Papi e Piazza S.Lorenzo per promuovere e valorizzare dei prodotti locali tipici della Tuscia. L’evento è un veicolo importante per lo sviluppo turistico di Viterbo, tanto che CioccoTuscia si conferma il Festival più importante di Viterbo per numeri di partecipanti. Nel Villaggio CioccoTuscia ci sarà spazio per tutti grazie alle molte iniziative sia per adulti che per bambini. Infatti, oltre agli stand (saranno presenti espositori di prodotti dolciari ed alcune aziende con prodotti salati), non mancheranno animazione, laboratori didattici, mostre di dipinti, artisti di strada, giochi in legno, spettacoli dal vivo, degustazioni, percorsi sensoriali, premiazioni, contest e alcune sorprese.

Ingresso gratuito 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo