25 Febbraio 2021

Pubblicato il

Covid-19, Sindaco Viterbo: “No stop droni, sono efficaci strumenti di controllo”

di Redazione

"Speriamo sia solo una situazione momentanea. I droni potrebbero darci una grossa mano"

"I droni sono strumenti necessari ed efficaci per il controllo del territorio. In questo momento sono indispensabili per avere un monitoraggio e un riscontro in tempo reale di eventuali comportamenti non conformi alle normative governative emanate in materia di emergenza Covid-19 e, pertanto, un pericolo per la nostra salute e per la nostra sicurezza". Cosi' in una nota il sindaco di Viterbo, Giovanni Maria Arena, a seguito della decisione del Viminale – dipartimento di pubblica sicurezza.

Il capo della polizia di Stato Franco Gabrielli ha detto stop all’impiego dei droni. Troppi gli aspetti che rendono l’operazione complessa e delicata: dalla sicurezza alla privacy delle persone, senza dimenticare la gestione dell’ordine nel traffico aereo. Secondo indiscrezioni, sembrerebbe che a qualche agente di polizia locale sia scappata la mano nel pilotare questi velivoli radiocomandati. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Lo stop da parte del capo della Polizia Gabrielli complica una situazione già difficile e delicata di suo – afferma il primo cittadino di Viterbo – Speriamo sia solo una situazione momentanea legata alla formalizzazione di autorizzazioni con l'Enac per quanto riguarda privacy, equilibri e ordine del traffico aereo. In questo momento abbiamo bisogno di mettere in campo tutti i mezzi a disposizione per contrastare questo maledetto virus e per garantire la sicurezza dei cittadini e del nostro territorio. E i droni potrebbero darci una grossa mano". (Com/Mtr/ Dire) 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento