27 Ottobre 2021

Pubblicato il

Day 3: altri tre italiani fuori, Volandri sfiora l’impresa

di Redazione
Altra giornata sfortunata per i tennisti italiani al Foro. Volandri sfiora l’impresa di battere Ferrer, fuori anche Lorenzi e Claudia Giovine

Anche il day 3 degli Internazionali BNL D’Italia va in archivio.  Anche oggi, come ieri, molte sono state le eliminazioni di tennisti italiani che hanno abbandonato definitivamente la competizione. Sui campi del Foro Italico si cominciano ad intravedere le stelle del tennis mondiale. Stasera, infatti, chiuderanno la giornata, per gli uomini, il numero 4 al mondo, Stan Wawrinka che sfiderà il francese Paire. Per il WTA,invece, scenderà in campo la numero 1, Serena Williams che si ritroverà di fronte Anna Lena.

Nella giornata di oggi, si sono chiusi i trentaduesimi di finale del singolo maschile, tra i più rilevanti:

Vuoi la tua pubblicità qui?
  • In mattinata non si è disputata la sfida Tsonga e Gulbis. IL numero 7 al mondo, infatti, ha lasciato il Foro Italico per un infortunio. Gulbis, quindi, ai sedicesimi, ha trovato Pouille, avversario sicuramente meno temibile di Tsonga, ma che il lettone comunque non è riuscito a superare, perdendo in tre set.
  • Sempre nella mattinata, ha esordito nella competizione Tomas Berdych, numero 8 al mondo, che in due set (6-3, 6-4) ha eliminato facilmente lo spagnolo Ramos.
  • All’ora di pranzo si è conosciuto invece il prossimo avversario di Djokovic. Nella sfida per i trentaduesimi, il francese Robert ha eliminato Bedene e si è guadagnato una gara contro il numero 1.
  • Dall’altro incontro tra Kohlschreiber e Cervantes, invece, è uscito il prossimo sfidante di Nadal. Il tedesco Kohlschreiber, molto più alto nel ranking dell’avversario, non ha avuto troppi problemi e si è portato sul 2-0 (6-4, 6-2) in poco meno di un’ora e mezza e adesso attende lo specialista degli Internazionali, Rafa Nadal.
  • Nel pomeriggio altra testa di serie in campo: il giapponese Kei Nishikori è riuscito a passare agli ottavi di finale, ma non troppo facilmente. È durata due ore la sfida contro Troicki che è riuscito a battere il giapponese nel primo set per 7-5; nei successivi due set, però, il numero sei al mondo si è imposto con due secchi 6-2, 6-3.
  • In tardo pomeriggio, sul campo Centrale, un altro atleta italiano ha lasciato gli Internazionali. Filippo Volandri, arrivato al tabellone principale con la wild card, ha trovato ai trentaduesimi un avversario molto scomodo: il numero 9 nel ranking Ferrer. Lo spagnolo ha portato, non troppo facilmente, a casa la vittoria in rimonta, in tre set (4-6, 7-5, 6-1), contro un Volandri decisamente alla pari dello sfidante nei primi due. Ferrer, adesso, ai sedicesimi  troverà Lopez che ieri ha battuto Fognini.
  • Infine, pochi minuti fa, anche Paolo Lorenzi è uscito dalla competizione per mano dello spagnolo Bautista. Sul campo Pietrangeli, il tennista italiano ha subito una sconfitta in due set per 6-3, 6-1, nella sfida valida per l’ultimo trentaduesimo di finale. Ai sedicesimi, dunque, l’unico italiano rimasto è Andreas Seppi che domani sfiderà Gasquet

Sfide degne di nota anche nel singolo femminile:

  • La britannica Johanna Konta batte in due set la Larsson (6-1, 6-2) e passa ai sedicesimi di finale, dove ad aspettarla domani ci sarà Roberta Vinci.
  • Nel primo pomeriggio la statunitense Christina McHale ha fatto fuori Claudia Giovine, penultima italiana nel tabellone singolo. Il match, molto combattuto, ha visto la McHale in vantaggio nel primo set per 6-1, poi la rimonta della tennista italiana con un secco 6-2. Al terzo set, però, la Giovine si è arresa ad un 6-2 che l’ha costretta a lasciare il Foro Italico.
  • Interessante vittoria anche della tennista canadese Bouchard che ha eliminato la numero 25 nel ranking, Jelena Jankovic per 2-1 . La Bouchard, adesso, si ritroverà di fronte la tennista numero due al mondo Angelique Kerber, nella sfida valida per i sedicesimi di finale.

Da segnalare la vittoria nel doppio della coppia Arruabarrena-Errani che in tre set ha sconfitto il duo King-Kudryavtseva arrivando agli ottavi di finale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

*Foto di Claudio Pasquazi

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo