Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Agosto 2022

Pubblicato il

Tragedia a Capodimonte

Dramma nel Lago di Bolsena, ragazzo 21enne di Celleno muore annegato

di Redazione
Era in compagnia di un gruppo di amici che non l'hanno visto riemergere dopo un tuffo nelle acque del lago
Sommozzatori dei Vigili del Fuoco nel lago di Bolsena
Sommozzatori dei Vigili del Fuoco nel lago di Bolsena

Tragedia sul lago di Bolsena, nel territorio di Capodimonte, in provincia di Viterbo. Poco prima delle 15 di venerdì 8 luglio, un gruppo di ragazzi non ha visto riemergere un loro compagno dopo un tuffo effettuato all’interno delle acque del porto di Capodimonte all’altezza dell’estremità di uno dei moli.

Allertati i soccorsi

Subito sono stati allertati i soccorsi: è partita una squadra operativa dei Vigli del Fuoco di Gradoli, insieme ai soccorritori acquatici del comune di Viterbo, è decollato un mezzo aereo, un elicottero, e si sono diretti sul luogo dell’incidente anche i sommozzatori del comando di Roma.

Individuato e recuperato il corpo del ragazzo

L’individuazione del corpo del ragazzo e il recupero sono stati eseguiti dai soccorritori acquatici di Viterbo. Purtroppo il personale sanitario presente sul posto ha constatato il decesso del ragazzo, un giovane di 21 anni residente nel comune di Celleno, in provincia di Viterbo, situato tra il Lago di Bolsena e il Lago di Alviano.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo