Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2021

Pubblicato il

Lo sapevate che...

Energia fotovoltaica, previsto un incremento di installazioni entro il 2023

di Redazione
Un impianto per l'energia fotovoltaica è un vero e proprio investimento a lungo termine: e non è solo è un risparmio economico per la casa
pannelli-solari-fotovoltaico
Impianto fotovoltaico di pannelli solari

L’energia fotovoltaica è quella potenza che sfrutta tutti i vantaggi della fonte solare tramite la tecnologia degli impianti fotovoltaici, che sono costituiti dai pannelli solari. Gli impianti fotovoltaici sono sempre più facili da trovare in giro e sono in continua diffusione tra le case dei cittadini. Infatti, è addirittura previsto che la loro presenza possa aumentare. In questo articolo vedremo tutti i numeri del fotovoltaico, come funziona un impianto e i prospetti per il futuro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I numeri del fotovoltaico

I numeri del fotovoltaico sono molto positivi, si pensi solamente che nel 2018 per la prima volta il totale dei nuovi impianti solari in tutto il mondo ha superato i 100 gigawatt. Secondo i dati raccolti dall’istituto tedesco di ricerca e analisi, entro il 2023 la cifra di gigawatt si dovrebbe quasi raddoppiare, numeri importanti che fanno ben sperare dal punto di vista ambientale. Dai dati pubblicati dall’International Energy Agency, nel mondo la nazione con il più elevato numero di impianti fotovoltaici nuovi è la Cina, seguiti dal Giappone, il Vietnam e l’Australia.

In Europa, invece, tra i Paesi che utilizzano di più l’energia fotovoltaica ci sono l’Italia, poi la Spagna, la Germania, la Francia e i Paesi Bassi. Parlando anche dei numeri italiani, grazie al Rapporto sul Solare fotovoltaico, sappiamo che solamente nel nostro paese sono installati oltre 880 mila impianti fotovoltaici. Il maggior numero di impianti solari è registrato nella regione Lombardia, mentre la seconda regione è il Veneto, ma se si guarda alla potenza di questi nuovi impianti la classifica cambia: al primo posto troviamo la Puglia, seguita poi nuovamente dalla Lombardia e, infine, dall’Emilia Romagna.

Come funziona un impianto fotovoltaico

L’uso privato di questi impianti è gradualmente sempre più diffuso, essendo uno dei sistemi migliori per la produzione di energia green, la sola che sfrutta unicamente fonti rinnovabili e che è possibile definire “pulita”. L’obiettivo che si dovrebbe avere quando si sceglie di utilizzare un impianto di questo tipo per la propria casa dovrebbe essere quello di produrre energia senza emissioni CO2. Oggi, fortunatamente, esistono alcune soluzioni alla portata di tutti, tra le quali l’impianto fotovoltaico di ENGIE, perfette per ridurre la produzione di gas inquinanti e portare energia green in casa propria.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ma come funziona un impianto fotovoltaico? I pannelli che ne fanno parte sono costituiti dall’unione di più celle fotovoltaiche che convertono l’energia dei fotoni in elettricità. Il meccanismo che induce la stimolazione degli elettroni che compongono ogni cella solare viene chiamato effetto voltaico, le celle sono costituite da lastre di silicio, che è un materiale semiconduttore.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Avere un impianto fotovoltaico è un vero e proprio investimento a lungo termine: non solo è un risparmio economico per la casa, aiutando nella riduzione dei costi in bolletta, ma ha anche un ottimo impatto ambientale ed ecologico. Infatti, l’energia solare non genera nessun tipo di inquinamento e in più riduce le emissioni di anidrite carbonica nell’ambiente, contrapponendosi al surriscaldamento globale.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo