Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Maggio 2022

Pubblicato il

Evento eccezionale: Dacia Maraini ad Artena

di Redazione
La nota scrittrice incontrerà gli studenti e la cittadinanza
Vuoi la tua pubblicità qui?

L’Assessore alla Cultura del Comune di Artena, Lara Caschera, l’Istituto Comprensivo di Artena e la Demea Eventi Culturali di Antonio Olivieri sono lieti di presentare l’ultima fatica di Dacia Maraini: “Onda marina e il Drago spento”. Per l’occasione la grande scrittrice  incontrerà giovedì 21 novembre, alle ore 9:30, presso il Granaio Borghese, gli studenti dell’I.C. ed alle ore 12:30 la cittadinanza. Sarà un evento eccezionale conoscere Dacia Maraini, scrittrice, poetessa, drammaturga, vincitrice di tanti premi (lo Strega nel 1999), tanti riconoscimenti, tra cui la Laurea Honoris Causa lo scorso anno dall’Università Orientale di Napoli. Fu nominata Cavaliere d’Italia nel 1996. Nata a Fiesole il 13/11/1936 dallo scrittore, etnologo Fosco Maraini e dalla Principessa Topazia Alliata, Dacia ha trascorso l’infanzia in Giappone dove ha conosciuto, in un campo di concentramento, la fame più nera.

Per molti anni è stata sentimentalmente legata ad Alberto Moravia. Ha pubblicato tanti romanzi tra cui: “La lunga vita di Marianna Ucria” (1990), “Bagheria” (1993), “La bambina e il sognatore”(2015); ha scritto più di 60 testi teatrali; molte sue opere sono divenute film di successo tra cui “Teresa la ladra” (1973) con Monica Vitti. La presentazione del suo libro: “Onda marina e il Drago spento” darà modo ai ragazzi di trarre tanti spunti, tanti insegnamenti, tante riflessioni, come già accaduto per ogni sua opera. Tutti sono invitati a partecipare.   

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?