Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Maggio 2021

Pubblicato il

Festa del Pane e del Formaggio: che buoni i prodotti di Artena

di Manuel Mancini

Nella giornata di ieri la manifestazione ha raggiunto un buon numero di presenze

Un buon numero di presenze quello registrato nel pomeriggio di ieri per la prima giornata della prima festa del “Pane e del Formaggio” ad Artena. Moltissime le persone, di Artena e non, che si sono recate all’ex Granaio Borghese per degustare il formaggio (stagionato, primo sale, ecc), lo yogurt (ai diversi gusti), la ricotta, il pane, la pizza, i biscotti secchi, la pasticceria, la pizza polenta (anche con cicoria), tutto rigorosamente prodotto ad Artena dai produttori locali.

Appena si varca la soglia dell’ex Granaio Borghese l’olfatto è attratto dal profumo del pane e del formaggio.  All’interno della sala Prosperi, adornata ad hoc per l’occasione, molti tavoli colmi di prodotti, tutti molto belli da vedere, tutti da degustare. Si ha l’imbarazzo della scelta. Poi ci sono loro, i produttori, le aziende di Artena pronte a spiegare ad uno ad uno la tipologia di prodotto che si sta assaporando, dalla lavorazione all’ottenimento del prodotto finale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le degustazioni si possono accompagnate con un buon bicchiere di vino ascoltando della buona musica; ieri pomeriggio ci ha pensato Sara Caratelli ad allietare la giornata, oggi, sia mattina che pomeriggio, ci saranno i Bardi de Montefortino. Al piano inferiore dell’ex Granaio Borghese è possibile ammirare la mostra fotografica a cura del museo Museiké.

Le aziende di Artena che hanno aderito all’iniziativa sono: Forno a legna Orvama, Azienda Agricole Tre Are, Azienda Agricola Onori, Forno Express, Il Pane della Nonna, Le Bontà Artenesi, Ivan il Re del Pane, Forno D'Elia Centofanti, Piana dei Castelli. Produttori che hanno mostrato unione tra di loro e che hanno le idee molto chiare su quella che dovrà essere la prossima manifestazione legata al pane e al formaggio.

La manifestazione è stata organizzata dalla Amministrazione comunale, in particolare dall’Assessore Marco Valeri, che ha saputo intercettare un contributo da parte dell’Arsial e a realizzare questo evento di promozione del pane e del formaggio.

LEGGI ANCHE:

Ladispoli–Vis Artena, Punzi: “Sfida che racchiuderà parecchie insidie"

Artena, Scaccia, compostaggio, raccolta differenziata e toponomastica

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento