06 Marzo 2021

Pubblicato il

Lavoro e occupazione

Fiumicino, apre Amazon: 2000 posti lavoro per diverse figure professionali

di Redazione

Amazon Fiumicino: la sede di 80mila metri quadri necessiterà di 2000 nuovi lavoratori, ViviAmo Fiumicino auspica ricollocazione disoccupati

Amazon Fiumicino

Amazon a apre a Fiumicino. La sede del colosso americano sarà grande 80mila metri quadrati e necessiterà di oltre 2000 diverse figure professionali. Una grande opportunità occupazionale per la città di Fiumicino. Esso sorgerà tra l’autostrada Roma-Civitavecchia e il centro commerciale Da Vinci.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Amazon Fiumicino, occorreranno diverse figure professionali

Si va dagli operatori di magazzino, agli addetti alla movimentazione delle merci, gli operatori di processo, gli addetti alle consegne, oltre che a figure tecniche e manageriali. Le cui assunzioni dovrebbero concludersi entro il 2022.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La Giunta del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, ha approvato la delibera con cui è partito l’iter per l’apertura del centro logistico di Amazon. Un accordo era già stato firmato, e la votazione della delibera permette di avviare il percorso amministrativo per la realizzazione dell’opera.

ViviAmo Fiumicino si esprime in merito, in una nota auspica che la priorità di assunzione sia riservata a coloro che hanno di recente perso il loro lavoro. “Particolare riguardo, dovrebbe essere riservato a quei lavoratori che negli ultimi tempi, hanno visto venir meno le proprie certezze occupazionali o addirittura svanirle del tutto. Ci riferiamo agli ex dipendenti Ceva, il gruppo logistico in zona Parco Leonardo di Conad-Auchan” ma anche ai dipendenti dell’aeroporto che sono in difficoltà a causa della pandemia, scrive in una nota Viviamo Fiumicino, che invita anche, seppur all’interno delle facoltà del libero mercato, ad assumere residenti nel territorio.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento