25 Ottobre 2021

Pubblicato il

Investita da un treno a Ladispoli, deceduta una 33enne

di Redazione
I fatti nei pressi della stazione di Ladispoli: una 33enne romena non è riuscita a sopravvivere al tremendo impatto

Trenitalia informa che dalle 18.25 la circolazione ferroviaria sulla linea FL5 Roma-Civitavecchia è rallentata a causa di un investimento di una persona fra Maccarese e Ladispoli. Sono in corso gli accertamenti di rito dell’Autorità Giudiziaria. Secondo le prime indiscrezioni circolate si tratterebbe di una ragazza, le cui condizioni sarebbero gravi. I treni registrano ritardi intorno all'ora. Stando a quanto riporta Luceverde Lazio l'investimento è avvenuto nei pressi della stazione di Ladispoli e la circolazione sarebbe del tutto sospesa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

AGGIORNAMENTO ORE 19.30: il servizio risulta sospeso in entrambe le direzioni per consentire i soccorsi da parte dei sanitari del 118 e i rilievi della Polizia Ferroviaria. Confermato, fortunatamente, che l'investimento non ha causato il decesso della persona, le cui generalità non sono ancora note. Sul fronte della circolazione, Trenitalia informa che è in corso la riprogrammazione degli orari.

AGGIORNAMENTO ORE 8.45: giunge una pessima notizia. La donna investita non ce l'ha fatta. Si tratta di una romena di 33 anni, le cui condizioni sono apparse subito disperate. Ancora da chiarire se si sia trattato di un suicidio o di un'imprudenza.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo