Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2021

Pubblicato il

L’Artena pronta per la trasferta in terra sarda: avversario il Budoni

di Redazione
Alla vigilia della partita parla l’esperto difensore Andrea Costantini: “ci siamo allenati bene in settimana”

La Vis Artena fa tappa in Sardegna e va a far visita al Budoni Calcio. Sfida valida per la quinta giornata del girone G, campionato di Serie D. La squadra di mister Punzi ha 6 punti in classifica e arriva a questa importantissima trasferta, la prima in terra sarda, reduce da due sconfitte, che il difensore Andrea Costantini analizza così: “Appena uscito il calendario abbiamo visto che nelle prime partite incontravamo tutte le big del girone: Aprilia e Cassino deputate per vincere il campionato, Ostia che negli ultimi anni ha sempre fatto bene, Trastevere che punta a vincere il campionato. Se all’inizio mi avessero chiesto se firmassi per avere 6 punti, avrei detto di si. Certo, dopo due giornate a sei puntiaggiunge Costantinilasciano un po’ l’amaro in bocca le ultime due partite. Alla terza giornata, per colpa mia (espulsione per doppio giallo, ndr), non abbiamo preso punti. Domenica scorsa abbiamo affrontato una grande squadra dai valori importanti. Il Trastevere in mezzo al campo ha il centrocampista più forte della categoria che è Capodaglio e, in attacco, Lorsusso che fa la differenza. Abbiamo preso gol su calci piazzati, sintomo di un risultato bugiardo. Questo ci fa stare con i piedi per terra non deve farci distogliere l’attenzione dall’obiettivo finale che è la salvezza il prima possibile”.

Alla vigilia della partita l’espero difensore rossoverde avvisa i compagni: “Domenica affronteremo la prima trasferta in Sardegna della nostra società. Per esperienza poso dire che quando si va giocare in terra sarda si ha un po’ di sonnolenza perché c’è poco pubblico. I sardi in casa si trasformano, amano molto la propria terra e quindi danno sempre il 100% . Budoni è un campo ostico, anche se gioca a San Teodoro, da anni fa questo campionato, il mister è un lusso per la categoria e ci sono giocatori che si conoscono bene, perché sono due tre anni che giocano insieme. Noi li affrontiamo nei migliori dei modi, sapendo di venire da due partite brutte dal punto di vista del risultato. Però ci siamo allenati bene in settimana abbiamo avuto tempo per analizzare gli errori e speriamo di portare a casa punti”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La cronaca della partita di domenica 7 ottobre alle ore 15:00 sarà trasmessa in diretta da Radio Onda Libera, fr 97.100.       

Foto di Roberto Benedetti 

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Artena, l'ex moglie gli nega l'affidamento, lui rompe tutto

Vuoi la tua pubblicità qui?

Vis Artena, ecco la rosa ufficiale a disposizione di Mister Punzi

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo