Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Cori (LT), uomo forza la porta d’ingresso e tenta di violentare una donna

di Alice Capriotti
La 55enne è riuscita a salvarsi dall’aggressore che voleva violentarla, grazie alla chiamata ai Carabinieri
Carabinieri

Lo scorso 19 luglio, una donna di 55 anni è stata aggredita nella sua abitazione da un uomo a Cori, Comune nella provincia di Latina.

La vicenda

Secondo la ricostruzione dei militari, coordinati dal reparto territoriale di Aprilia, si tratterebbe di un uomo di 30 anni. Il cittadino straniero ha tentato di violentare la 55enne forzando la porta d’ingresso. La donna è riuscita a liberarsi dalla presa del suo aggressore e a chiamare i soccorsi del 112, chiedendo aiuto, prima che lui gli togliesse il telefono dalle mani.  

Il personale della centrale operativa del reparto territoriale di Aprilia è riuscito a rintracciare il luogo da cui è partita la telefonata, e ha subito inviato una pattuglia. Sul posto sono giunte le autorità che hanno immediatamente identificato e fermato l’uomo.

Sono giunti anche i sanitari del 118, che hanno prestato soccorso alla vittima. La donna ha riportato numerose ferite su tutto il corpo ed è stata trasferita all’ospedale di Latina dove si trova ancora oggi ricoverata.

L’uomo, che era già stato schedato per precedenti simili, è stato accusato dai Carabinieri di Latina di tentato omicidio aggravato, violenza sessuale, violazione di domicilio, rapina, danneggiamento, e di resistenza a pubblico ufficiale.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo