20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Montelibretti, “Poesie impresse in uno scatto”

di Redazione
Si è conclusa con pieno successo la rassegna artistica organizzata da "Avanguardia Visionaria"

Si è conclusa con un grande successo di partecipazione la mostra fotografica “ Poesie impresse in uno scatto”, che dal 14 dicembre 2013 al 19 Gennaio 2014 si è tenuta presso “Il Mio Bar” di Montelibretti, in collaborazione con “Avanguardia Visionaria” di Ivan Cortellessa e i suoi allievi del corso di fotografia. La mostra ha visto protagonisti fotografia e poesia insieme, per una manifestazione d’eccezione in cui ciascun “photographer” ha accompagnato al proprio scatto una poesia, scelta tra quelle proposte dagli organizzatori, per cercare di catturarne l’anima.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Durante il periodo della mostra si sono svolti diversi incontri e dibattiti sul tema della fotografia. I “PH” partecipanti sono stati: Ivan Cortellessa, Chiara Zautzik, Aldo Cola, Alessia Fratoni, Francesca Virgili, Sonia Pasquarelli, Sara Frappetta, Eliana Tranquilli, Martina Marinangeli, Daniele Mannozzi, Andrea Falzini, Diocleziano Galella, Federica Papi, che a turno hanno commentato e spiegato le proprie opere, cosa li ha ispirati e quanto questa esperienza abbia contribuito all’accrescimento del loro bagaglio culturale e personale.

Gli autori delle poesie scelte, già scrittori affermati, sono: Paolina Carli, Giuliana Paleotti, Marta Dal Zuffo, Michael Santhers, Paola De Gennaro, Ornella Maria Teresa Farina, Pietro Catalano, Filippo Agostini, Pierluigi Camilli, Stefano Ceccarelli, Antonio Virgili, (papà di Francesca) e Augusto Fratoni (papà di Alessia), tutti presenti alla chiusura serale della manifestazione. E che a loro volta hanno espresso tutta la loro sorpresa nel constatare l’efficacia dell’abbinamento delle loro opere alle foto. Maggiore lo stupore e la soddisfazione nel vedere come una propria poesia, di per se intima, scelta da un'altra persona sconosciuta, sia stata fatta propria riuscendo pienamente a fotografarne l’anima.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’incontro personale tra i partecipanti conosciuti anche solo virtualmente in precedenza è stato per tutti emotivamente coinvolgente. Da qui l’intento e la promessa di nuove iniziative per il futuro.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo