Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Luglio 2021

Pubblicato il

Negrita “Teatri 2013”

di Redazione

Il 17 Ottobre a Rieti è data zero

Rieti – Prosegue il giro d’Italia, in versione unplugged, dei Negrita e a soli 8 mesi di distanza tornano al Flavio Vespasiano di Rieti, il 17 ottobre prossimo, per la data zero del tour “Teatri 2013”.
Ben 26 concerti (ad oggi confermati) in tre mesi, verso una chiusura d’anno che con Rieti capofila toccherà i teatri di tutto il Paese, da Torino a Lecce, da Venezia a Cagliari.

Rieti, prima tappa, premia il Flavio Vespasiano che nel marzo scorso, teatro più piccolo nella tournée Negrita, lasciò il segno non solo per le note qualità acustiche, ma anche per la grande risposta di pubblico. Il concerto della band capitanata da Pau, fece registrare, infatti, il tutto esaurito a soli pochi giorni dall’avvio delle prevendite, ricevendo l’entusiasmo dei fans e della città di Rieti per un evento unico sul territorio reatino e per il teatro di Via Garibaldi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo un anno di successi, il 17 ottobre prossimo la band aretina salirà in grande spolvero sul palco del Flavio per ritrovare quella sintonia immediata, scoperta nel concerto del 18 marzo scorso e amplificarla con la presentazione del nuovo disco “Déjà Vu”, in uscita il prossimo 17 settembre. Conterrà i più grandi successi della band -da “L’uomo sogna di volare” a “Radio Conga”- riarrangiati in chiave semi-acustica e accompagnati da due inediti: “Anima Lieve” e “La Tua Canzone”, singolo attualmente in rotazione su tutte le radio italiane.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per il nuovo concerto, a Rieti, dei Negrita “Teatri 2013”, l’impegno dell’Assessorato alle Culture del Comune di Rieti e l’organizzazione di Live Nation in collaborazione con Music Experience e Kick Agency, realtà attive sul territorio dallo scorso anno.

Diego Di Paolo, Assessore alle Culture del Comune di Rieti: "La richiesta dei Negrita di tornare a Rieti, questa volta per l'inizio del tour e la presentazione ufficiale del nuovo bellissimo disco, ha coronato l'aspirazione, già condivisa nel corso della passata stagione, di riportare Rieti e il Flavio Vespasiano nel circuito dei grandi tour.
Quanto accaduto in questi pochi mesi e programmato per i prossimi, con la richiesta di spazio a Rieti che stiamo ricevendo da sempre più artisti, dimostra che l'obiettivo è stato centrato. Non dimentichiamo quanto questo possa essere importante per la promozione del territorio. Molti dei biglietti online risultano acquistati da fuori regione”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento