Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Gennaio 2023

Pubblicato il

Ostia, Casapound appoggerà né la Di Pillo, né la Picca al balottaggio

di Redazione
Lo afferma la neoconsigliera di Casa Pound, Carlotta Chiaraluce, in conferenza stampa dopo l'aggressione alla troupe della Rai

"Casapound non appoggerà né Giuliana De Pillo del Movimento 5 Stelle, né Monica Picca per il centrodestra, al ballottaggio nel X Municipio. Questa è la nostra posizione". Così la consigliera in pectore del Municipio X per Casapound, Carlotta Chiaraluce, in occasione di una conferenza stampa convocata dal movimento il giorno dopo l'aggressione ai danni di Daniele Piervincenzi, inviato del programma 'Nemo' di Rai2, e del cameraman Edoardo Anselmi, da parte di Roberto Spada, fratello di Carmine, condannato a 10 anni per estorsione con aggravante mafiosa .

Vuoi la tua pubblicità qui?

E il leader nazionale di Casapound, Simone Di Stefano, sempre a margine della conferenza stampa, afferma: "Violenza gratuita, allucinante e deprecabile che non può essere imputata a Casapound. Noi non rispondiamo di quello che fa Roberto Spada, che non è un nostro iscritto. Ci viene chiesto di prendere le distanze ma per prendere distanze ci vuole vicinanza. In questo caso noi non possiamo prendere le distanze da un tale che si è limitato a scrivere su Facebook un giudizio dicendo che esistiamo solo noi ad Ostia".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo