09 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma Prenestino, ragazzo russo muore accoltellato da 24enne

di Redazione

Il movente sarebbe da rintracciare in un precedente arresto a Napoli per motivi di droga

1 MAGGIO DI SANGUE Primo maggio di sangue a Roma. All’angolo tra via dei Ciclamini e via Federico Delpino al Prenestino, un 26enne ragazzo russo è stato accoltellato a morte da un 24enne italiano pregiudicato.

IL MOVENTE Il motivo dell’aggressione mortale, secondo quanto riferisce Repubblica.it, sarebbe da rinvenire in una vicenda legata al loro arresto per motivi di droga a Napoli nel 2009.  Le coltellate al torace hanno causato il perforamento del polmone non dando scampo al russo che è morto poco dopo all’ospedale Pertini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

OMICIDIO PREMEDITATO O VOLONTARIO Fermato e tratto in arresto il pregiudicato italiano che potrebbe adesso rispondere di omicidio premeditato o quanto meno di omicidio volontario.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento