Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Agosto 2022

Pubblicato il

Ragazza ferita a Sacrofano dal compagno: smentita la morte

di Redazione
Le sue condizioni restano però critiche: si trova in coma farmacologico, il danno neurologico non è al momento valutabile

Contrariamente alle notizie diffuse nella tarda mattinata di ieri, la ragazza di 22 anni ferita con un colpo di fucile a Sacrofano dal suo compagno è ancora viva. Purtroppo, le sue condizioni restano critiche. La giovane è stata sottoposta a un intervento alla testa presso l'ospedale Sant'Andrea di Roma e attualmente si trova in coma farmacologico indotto.

Il Direttore Sanitario del nosocomio capitolino, Lorenzo Sommella, ha reso noto tramite un comunicato che "il danno neurologico conseguente alle lesioni cerebrali non è al momento valutabile. Le funzioni cardiovascolari sono stabili. La prognosi permane strettamente riservata". La speranza è, ovviamente, che possano giungere notizie di miglioramenti, sebbene il quadro clinico risulti molto serio.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?