28 Ottobre 2021

Pubblicato il

Rapina e tentata violenza sessuale: un arresto a Monterotondo

di Redazione
In piazza Roma un 25enne romeno residente a Mentana ha palpeggiato e poi sottratto il cellulare a una 26enne. I passanti hanno allertato i Carabinieri

Meno male che i passanti hanno notato la scena, altrimenti la vicenda avrebbe assunto connotazioni ancora più gravi. Totalmente in balia delle proprie pulsioni sessuali, a Monterotondo, in piazza Roma, un 25enne romeno residente a Mentana ha avvicinato una 26enne del posto. Ben presto, il ragazzo ha mostrato le sue intenzioni: ha cominciato a palpeggiarle il seno e poi l'ha strattonata, sottraendole il cellulare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per fortuna, alcune persone presenti nelle vicinanze hanno visto quanto stava accadendo e hanno immediatamente allertato i Carabinieri. I militari sono tempestivamente intervenuti e sono riusciti a bloccare il malintenzionato, che è stato tratto in arresto. Attualmente, il 25enne romeno si trova i domiciliari mentre la 25enne non ha riportato lesioni, con il cellulare che le è stato restituito. Sicuramente poteva andare peggio, ma è facile immaginare il grande spavento provato in quei momenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo