Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Agosto 2020

Pubblicato il

Rimedi contro le macchie

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

Le macchie sulle tovaglie sono un problema per tutte noi. Se sulla vostra tovaglia è rimasta qualche traccia di brindisi, niente paura, basta versare sulle macchie alcune gocce di grappa a 90°, lasciate agire per qualche ora, quindi lavate prima con dell’acqua fredda, e poi con quella calda, la macchia sparirà completamente. Il calcare si sa rovina i nostri rubinetti, se per farli brillare di nuovo, non volete usare il solito anticalcare pieno di agenti chimici, basta premere un po’ di dentifricio su una spugnetta umida, usandola energicamente per pulirli, senza però bagnarli. Una volta lasciato asciugare, passate sui rubinetti un panno appena umido e infine, asciugateli bene. Per togliere invece le macchie di salsa di pomodoro sui tessuti di lino e cotone, vi suggerisco di tamponare le macchie con acqua e ammoniaca. Se le macchie invece, sono già secche, basterà mettere i capi a bagno con acqua calda e ammoniaca in parti uguali. La ricetta che vi suggerisco questa settimana, vi farà fare un’ottima figura con i vostri ospiti, ma non sarà per nulla laboriosa:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Pappardelle con pollo e prosciutto

Per 4 persone: 400 gr di pappardelle fresche, 200gr di pollo, 200 gr di prosciutto crudo a cubetti, 200 ml di panna, 50 gr di parmigiano grattugiato, una noce di burro, sale. Tagliate il petto di pollo a striscioline, fatelo rosolare nel burro, insieme al prosciutto, unite la panna e il formaggio, regolate di sale, e fate insaporire per alcuni minuti. Lessate le pappardelle in acqua salata, conditele con la salsa preparata in precedenza, spolverizzate di parmigiano, e servite calde. Visto? Veloce, veloce.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento