Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2021

Pubblicato il

RN Frosinone, ecco i giovani promossi in serie B

di Redazione
"Il lavoro e il sacrificio pagano sempre­", le parole del tecnico gialloblu Fabrizio Spinelli

L’Automotive Rari Nantes Frosinone è pronta a iniziare la stagione sportiva che arriva e a mostrare la rosa completa della prima squadra. Ma prima di presentare i volti nuovi, è giusto partire dalle basi di questa società. Alessio Ricci, Leonardo Pisa e Riccardo Fiorini (in ordine nella foto da sinistra verso destra, ndr): sono loro il vecchio che avanza. Certo, dire vecchi a tre ragazzi che insieme non fanno neanche cinquant’anni è sicuramente un azzardo. Ma sono loro la vera anima della Rari Nantes, sempre presenti da quando è nata la società. Anzi, sarebbe meglio dire che pallanuotisticamente sono nati insieme alla RN Frosinone. Alessio, marcatore classe 2001, Riccardo, portiere anch’egli 2001, e Leonardo, centrovasca classe 2003, hanno iniziato a giocare a pallanuoto nel 2014. Stesso anno di fondazione della società gialloblu.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fabrizio Spinelli (con loro nella foto, ndr) li ha introdotti nel mondo dell’acqua clorata, li ha cresciuti e ora ha deciso di portarli con lui nella sua nuova avventura tra i grandi. I tre, infatti, sono stati scelti dal neo allenatore della serie B della Rari Nantes per essere aggregati in prima squadra. Naturalmente, nessuno meglio di Spinelli poteva scegliere chi del settore giovanile fosse più pronto a provare il salto. Dopo quattro anni tra le varie categorie giovanili, è arrivato il momento per i giovani ciociari di affacciarsi nella pallanuoto dei grandi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Il lavoro e il sacrificio pagano sempre­", le parole del tecnico gialloblu Fabrizio Spinelli. Che prosegue: "Questi ragazzi hanno dato tutto in questi anni e si meritano tutta la considerazione che stanno ricevendo. Sono molto orgoglioso del loro processo di crescita". Questa è la linea guida adottata dalla società del presidente Vincenzo Russo. Bene rafforzare il gruppo con l’ingresso di validi giocatori senior, ma ancora meglio crescere in casa i propri ragazzi. Con l’obiettivo di vederne il più possibile in prima squadra.

Proprio con questa finalità, la società e l’allenatore Spinelli aspettano ragazzi e ragazze, nati dal 2006 in poi, allo Stadio del Nuoto di Frosinone per gli open days del 29 settembre – 6 ottobre. Per seguire l’esempio di Ricci, Pisa e Fiorini e diventare giocatori di pallanuoto con la squadra della propria città.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Andrea Esposito, addetto stampa RN Frosinone

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo