Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Gennaio 2023

Pubblicato il

Roma, 18enne accusato di aver picchiato violentemente la sua fidanzata

di Cristina Accardi
18enne accusato di aver picchiato violentemente la sua fidanzata coetanea. Mesi fa già era stato denunciato 4 volte per stalking
18enne picchiata dal ragazzo

Nonostante sia passato da poco il 25 novembre, la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, le denunce per atti di violenza non cessano.

Questa volta l’artefice è un 18enne che è stato accusato di aver picchiato violentemente la sua fidanzata coetanea. La ragazza ha denunciato e postato le foto del volto tumefatto, gambe e lividi su tutto il corpo sui social, dichiarando che il suo fidanzato l’avesse aggredita, spinta e fatta cadere a terra.

In precedenza il ragazzo era stato già denunciato quattro volte per stalking lo scorso gennaio poiché l’aveva seguita tra corso Trieste e Piazza Bologna a Roma.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella denuncia presentata ai carabinieri la 18enne denuncia un effetto grave sul suo corpo. Sui suoi profili social sono presenti anche due video in cui in uno si sento l’invito “ti prego, fermati“, mentre l’altro realizzato dalla ragazza inquadra la scritta infame sul muro.

Dopo averlo denunciato pubblicamente il ragazzo l’ha minacciata di morte e successivamente l’ha querelata per diffamazione dato che, come dichiara ai carabinieri, “quello che ha pubblicato è falso“.

Ciononostante la sera di settembre lei finisce in ospedale accompagna dal padre. Ai medici che la visitano viene detto che è stata aggredita dal ragazzo. La ragazza era piena di lividi su tutto il corpo e ha riportato anche un trauma cranico.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo