07 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma: Garcia punta il Tottenham

di Redazione

Il tecnico giallorosso non potrà contare su Gervinho per la trasferta di Torino e pre-allerta Caprari

Dopo aver stabilito il record italiano di vittorie consecutive in avvio (10), superando la Juventus di Capello (che si era fermata a 9), Rudi Garcia ha ora nel mirino il Tottenham.
Intanto non giungono buone notizie dall'infermeria visto che Gervinho sarà ancora out.
In difesa mancherà anche Castan per squalifica ma il tecnico non sembra preoccupato: "Lì più che da altre parti non è un problema avere una squalifica. Forse è una buona cosa per lui, abbiamo Nico Burdisso che entrerà domani. E' di alto livello, ha molta esperienza: sono molto contento che possa giocare perché si allena da vero professionista. Un giocatore che è sempre pronto ad entrare".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il tecnico, al contrario, sembra preoccupato per le tante assenze nel reparto avanzato: "Quando entrano Borriello o Ljajic hanno bisogno di competizioni e di gare: è difficile giocare 3 gare di fila per chi non gioca titolare. Sarà il momento di Caprari e Ricci di aiutare la squadra".
Sull'avversario Garcia è sicuro che sarà una bella partita: "Quando gioca il Torino c'è sempre spettacolo. E' una squadra che prende gol però gioca bene"
Sulle pretendenti allo scudetto, Garcia resta convinto che Juve e Napoli abbiano ancora i favori del pronostico: "Guardo solo i numeri: 8 vittorie, un pareggio, una sola sconfitta. E' un ritmo da capolista, da scudetto".
La Roma non vuole fermarsi ma vincere a Torino non sarà impresa facile.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento