Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Maggio 2020

Pubblicato il

Sospesa erogazione acqua

Roma, zone centrali: dalla sera del 20 aprile fino a domani, Acea sospende acqua

Acea annuncia lo stop al flusso idrico in alcune strade. Ecco dove

 Acea Ato 2 ha reso noto che per effettuare interventi di manutenzione straordinaria sulle condotte, urgenti e improcrastinabili, correlati a lavori di riqualificazione urbana di Roma, si rende necessario sospendere il flusso idrico in alcune strade. Per limitare i disagi ai cittadini Acea Ato 2 svolgera’ i lavori nel corso della notte tra oggi (lunedì 20) e domani (martedì 21 aprile).

In particolare, dalle 20 di oggi alle 8 di domani si verificheranno mancanze d’acqua alle utenze ricadenti nelle seguenti strade: piazza Venezia; via Cesare Battisti; via dei Fornari; vicolo di San Bernardo; via di Santa Eufemia; piazza dei Santi Apostoli; via del Mancino; via del Corso; vicolo del Piombo; via IV Novembre; via della Pilotta: via delle Tre Cannelle; via dei Fori Imperiali (tratto antistante Foro Traiano). Potranno essere interessate dalla sospensione anche strade limitrofe alle citate. Per limitare i disagi, per tutta la durata della sospensione idrica, Acea Ato 2 ha predisposto un servizio di rifornimento tramite autobotti in stazionamento nei seguenti punti: via IV Novembre, angolo via Santa Eufemia, e largo Magnanapoli. Per i casi di effettiva e improrogabile necessità potrà essere richiesto un servizio straordinario di rifornimento con autobotti al numero verde 800.130.335.

Acea Ato 2, scusandosi per il disagio, invita gli utenti interessati a provvedere con ampio anticipo alle opportune scorte e raccomanda di mantenere chiusi i rubinetti durante il periodo della sospensione, per evitare inconvenienti alla ripresa della normale erogazione dell’acqua. Per ogni informazione e’ possibile contattare il numero verde 800.130.335 e visitare il sito internet www.gruppo.acea.it. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi