Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Giugno 2021

Pubblicato il

Salvini: “Lavoreremo per cambiare le regole dell’UE”.

di Redazione

Matteo Salvini ha dichiarato di aver avuto una telefonata cordiale con il primo ministro ungherese

Matteo Salvini

Matteo Salvini, vice premier e ministro dell’Interno, in un comizio a Fiumicino, ha dichiarato:

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Io oggi ho avuto una telefonata lunga e cordiale con il primo ministro ungherese Viktor Orban che ci ha fatto gli auguri di buon lavoro e con cui lavoreremo per cambiare le regole di questa Unione europea”.

L’europarlamentare di Possibile, Elly Schlein, relatrice della riforma del regolamento di Dublino per il gruppo dei Socialisti e Democratici, ha invece dichiarato che “Salvini fa molta confusione, al Consiglio non si vota ma si discute una riforma cruciale per il nostro Paese. Se avesse qualche reale competenza sul tema dell’immigrazione saprebbe che l’Italia è il paese più interessato alla riforma del Regolamento di Dublino, che nella formulazione attuale lascia, invece, le maggiori responsabilità agli stati di frontiera come il nostro. Non ci si dichiara sconfitti prima della battaglia”. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

“La posizione del no a priori alla riforma non ha altra utilità- ha aggiunto- se non quella propagandistica, perché se l’Italia diserta il negoziato al Consiglio, gli altri Stati membri possono andare avanti anche a maggioranza qualificata. La bozza in circolazione al Consiglio è pessima, come denunciamo da mesi, ma per cambiarla bisogna sedersi al tavolo. Noi l’abbiamo fatto al Parlamento europeo ottenendo una larga maggioranza su una proposta rivoluzionaria sulla riforma di Dublino, che cancella il criterio del primo Paese di accesso, e lo sostituisce con un meccanismo di ricollocamento automatico e obbligatorio dei richiedenti asilo tra gli Stati membri dell’Ue. Sarebbe assurdo che il governo italiano non appoggiasse questa proposta, dopo che il Parlamento, pur senza i voti della Lega, ha dato un segnale di solidarietà forte all’Italia. Se vuol fare gli interessi dell’Italia, Salvini si sieda a negoziare e abbia il coraggio di chiedere ad Orban di fare la propria parte. Capisco sia difficile, quando sino a ieri applaudiva alla costruzione di muri, ma il tempo della propaganda è finito. Qui emerge tutta la contraddizione dei nuovi sovranisti”.

Video Dire 

LEGGI ANCHE

Governo, I ministri hanno giurato. Conte rassicura l’Europa

Ecco il nuovo governo Lega-M5S: Conte premier e tutti i ministri

Salto Cicolana, Tir esce di strada e precipita nel bosco sottostante

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento