Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2022

Pubblicato il

Calcio

Serie A, a San Siro la Lazio affronta l’Inter dell’ex Inzaghi

di Redazione
Nel giorno del loro 122èsimo compleanno, i biancocelesti saranno impegnati a San Siro, dove sfideranno il loro ex tecnico, Simone Inzaghi
Pedro e Zaccagni, Lazio (foto Claudio Pasquazi)
Pedro e Zaccagni, Lazio (foto Claudio Pasquazi)

Alle 20:45 del 9 gennaio, nel giorno del suo 122èsimo compleanno, la Lazio affronterà l’Inter a San Siro, nonché il recente passato, Simone Inzaghi, ex tecnico dei biancocelesti, da questa stagione sulla panchina nerazzurra.

La Lazio

La squadra di Maurizio Sarri affronta una partita difficile, e lo farà, senza il miglior giocatore difensivo. Francesco Acerbi infatti, sembra destinato ad uno stop importante. L’assenza del 33 biancoceleste, pesa come un macigno, in un reparto, che ancora non ha trovato ciò che richiede mister Sarri. Al fianco di Luiz Felipe, dovrebbe esserci Patric.

L’Inter

La squadra di Simone Inzaghi, è la squadra più in forma della Serie A. Negli ultimi 4 incontri di campionato sono arrivate 4 vittorie, con 13 goal fatti e 0 subito. Un dato impressionante, di una squadra che sembra perfetta in ogni reparto. L’unica sconfitta in campionato dei neroazzurri, è stata proprio contro la Lazio all’Olimpico per
3-1.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La conferenza di Sarri

Così il mister della Lazio sulla partita contro l’Empoli: “Mi dispiace che il risultato inficia sul giudizio della prestazione. La Lazio ha fatto una gara di grandissima qualità, azioni con grande pulizia, la prestazione è stata inficiata dalle disattenzioni difensive che ci sono costati 2 punti”. Sui tanti goal presi: “Stiamo facendo qualche errore di troppo, individuale e di reparto. Non mi riferisco solo ai quattro difensori, se vediamo le azioni da cui nascono i gol gli errori sono anche degli attaccanti e dei centrocampisti”. Sulla gara di domani: “Gara difficile, vorrei vedere coraggio di affrontare una squadra forte e con numeri straordinari, stadio non semplice, ci vuole coraggio senza retropensieri”

Le probabili formazioni

Questi i 22 che potrebbero scendere in campo domani alle 20.45:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro Martinez, Sanchez.

All. Simone Inzaghi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic, Patric, Luiz Felipe, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson.

All. Maurizio Sarri

Christian Gasperini, ForzaLazioWebTv

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo