Calcio

Serie A, una grande Lazio ritrova i tre punti: all’Olimpico termina 2 a 1

I biancocelesti di Maurizio Sarri dimenticano subito la brutta sconfitta nel derby trovando di nuovo i tre punti.

La partita

Nei primi sei minuti il Sassuolo si rende subito pericoloso, prima con Traore che colpisce solamente l’esterno della rete e poi con Scamacca che a tu per tu con Strakosha trova una bella risposta del portiere biancoceleste. Da quel momento sale in cattedra la Lazio che al diciassettesimo minuto trova la rete del vantaggio grazie ad un gran sinistro di Manuel Lazzari, che mette il pallone alla destra di Consigli con un tiro dal limite dell’area Di rigore. Pochi minuti più tardi i biancocelesti vanno vicini al raddoppio in due circostanze, con Zaccagni prima e Immobile poi, con i rispettivi colpi di testa che terminano però alti sopra la porta del portiere neroverde. Il Sassuolo torna a farsi vedere solamente nel finale di primo tempo, quando Frattesi con un colpo di testa spedisce il pallone sul sul palo.

La ripresa Si apre con la Lazio che dopo soli sei minuti trova la rete del raddoppio, con un calcio di punizione perfetto di Luis Alberto che trova la zampata vincente di Milinkovic Savic che non lascia scampo a Consigli. Lazio che per il restante secondo tempo è totalmente in controllo della gara fino al minuto 93, quando Traore non lascia scampo al portiere albanese fissando il punteggio sul definitivo 2 a 1 per i biancocelesti. Lazio che, dopo la brutta sconfitta rimediata nel derby, reagisce e convince trovando tre punti fondamentali che mantengono il vivo il sogno europeo.

Reazioni social

Tutto il popolo biancoceleste è ovviamente soddisfatto per i tre punti conquistati. La cosa che più fa felici tifosi è Come la squadra si sia messa alle spalle la sconfitta nel derby perso in malo modo.


Christian Gasperini, LazioLive.Tv.