Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Luglio 2020

Pubblicato il

Quando stop definitivo?

Stop botticelle sopra i 30°C. Ordinanza Raggi fino a 30 settembre. Ma serve stop definitivo

di Redazione

Ancora un provvedimento tardivo, ancora un'ordinanza a fine giugno, intempestiva, per gli animalisti. A quando l'abolizione definitiva?

botticelle romane
Botticella romana

Il caldo intenso si fa sentire questi giorni di fine giugno. Stop alle botticelle, è il grido degli animalisti che risuona a ogni estate per le strade di Roma.

Botticella è il nome romano che indica le carrozze turistiche trainate da cavalli, molto caratteristiche nella capitale. Ogni giorno possiamo vederle mentre, percorrendo le vie più trafficate del centro, accompagnano i turisti verso gli angoli più belli di Roma.

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha firmato un’ordinanza che vieta la circolazione dei veicoli a trazione animale, le cosiddette ‘botticelle’, in presenza di temperature pari o superiori a 30 gradi centigradi.

Alla base del provvedimento l’esigenza di prevedere una maggiore tutela per i cavalli impiegati in attività di trazione di vetture pubbliche o private. La stessa tutela è prevista per i cavalli impiegati in attività ludiche e sportive. Questi animali sono particolarmente sensibili alle temperature elevate, si vuole prevenire potenziali danni alla loro salute.

L’ordinanza è immediatamente esecutiva e valida fino al 30 settembre 2020. Previste particolari regole per la tutela dei cavalli impiegati in manifestazioni ludiche e in eventi sportivi-agonistici, con l’obbligo di ricoverarli, subito dopo le attività, in ambienti freschi e areati, secondo le indicazioni impartite dalla Commissione Medico Veterinaria. Lo scrive in una nota il Comune di Roma.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Animalisti: Stop Botticelle tardivo, serve stop definitivo

“Speriamo sia volta buona, ma serve uno stop definitivo, con gli interventi last minute non si va da nessuna parte”. Così circa un anno fa Stefano Pedica del Pd, commentava l’ordinanza firmata dalla sindaca valida fino al 30 settembre 2019.

“Dopo tante promesse e annunci spot di Raggi e del M5s, a Roma tutto è rimasto come prima – ricordava Pedica -. I cavalli stressati da lunghe ore di lavoro, dal caldo e dal traffico cittadino ancora sono per strada. Serve uno stop definitivo, naturalmente salvaguardando il lavoro dei vetturini che dovranno essere ricollocati”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Animalisti Italiani è un Associazione Onlus la cui mission è opporsi ad ogni tipo di violenza, sopruso e abuso nei confronti degli animali. Dalla caccia alla vivisezione, dai maltrattamenti di animali all’abbandono, dal randagismo agli allevamenti intensivi. Dalle pellicce agli zoo, dai circhi e dai delfinari alle manipolazioni genetiche, di tutto ciò si occupa l’Associazione.

Lontani dall’abolizione totale

Walter Caporale, presidente Animalisti Italiani Onlus, a proposito delle botticelle: “Alberto Sordi oggi piangerebbe con noi, nel leggere gli occhi dei cavalli di Roma costretti a trasportare tanti turisti imbecilli, a temperature da record, sui sampietrini e nel centro di Roma. La tristezza, la sofferenza che si leggono negli occhi dei cavalli sono il nostro dolore, la nostra sconfitta e la vittoria della prevaricazione e del potere sulla giustizia

Un provvedimento che, secondo gli animalisti, “è arrivato tardi, a fine giugno, dopo che sono già trascorse giornate di caldo intenso. Si è ancora lontani dall’abolizione totale delle botticelle“, sostengono. (Red/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi