Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Giugno 2021

Pubblicato il

Tarquinia, l’acqua delle mense scolastiche è potabile

di Redazione

Il presidente della società TM Rosita Ciddio: «Rispettiamo tutti i parametri di legge»

«L’acqua delle mense scolastiche è potabile». Lo dichiara Rosita Ciddio, presidente della Tarquinia Multiservizi, la società che gestisce il servizio all’istituto “Corrado e Mario Nardi” e alla scuola materna “Valdi”. «La salute dei bambini viene prima di tutto. – prosegue – L’acqua usata per preparare i pasti rispetta tutti i parametri previsti dalla legge ed è analizzata periodicamente. Il problema dell’arsenico non esiste, perché le concentrazioni sono trascurabili, grazie all’uso di due dearsenificatori».

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gli ultimi dati forniti sono relativi al mese di ottobre 2012 e indicano un valore di 0,33 µg/l all’istituto “Corrado e Mario Nardi” e un valore minore di 0,2 µg/l alla scuola materna “Valdi”. «Lo svolgimento del servizio di refezione è soggetto a controlli severi. – conclude il presidente Ciddio – Ci atteniamo, per quanto riguarda le quantità degli alimenti somministrati, a quelle previste sulle tabelle dei menù approvati dall’Ausl di Viterbo e, per la qualità dei prodotti, ad accurate verifiche controllo e a un confronto con quanto previsto dalle apposite schede alimentari oltre che ad una consolidata esperienza del nostro personale di cucina. Siamo comunque pronti a recepire tutte le proposte che possano portare a un effettivo miglioramento del servizio. Invito quindi i genitori a rivolgersi ai nostri uffici per ogni tipo di chiarimento».

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento