Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Aprile 2021

Pubblicato il

Viterbo, operaio morto al liceo: si indaga per omicidio colposo

di Redazione

La Procura intende fare chiarezza sulle dinamiche che hanno portato alla morte di Massimiliano Fiorini

Dopo la tragedia avvenuta nella giornata di ieri al liceo classico "Mariano Buratti" di Viterbo, dove l'operaio Massimiliano Fiorini ha perso la vita cadendo mentre stava installando un ascensore, la Procura di Viterbo intende fare chiarezza sulla dinamica dell'incidente. E' stato pertanto aperto un fascicolo per stabilire eventuali responsabilità nel tragico incidente.

Le indagini saranno condotte dal pm Renzo Petroselli, che dovrà stabilire se sussistono gli estremi per il reato di omicidio colposo. Nel frattempo la parte dell'istituto nella quale si è consumata la tragedia è stata posta sotto sequestro dall'autorità giudiziaria.

 Sul caso stanno lavorando anche gli ispettori dell'ufficio provinciale del lavoro, i quali intendono accertare se sono stati rispettati i piani di sicurezza.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento