Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Luglio 2020

Pubblicato il

Volley: Zagarolo cede a Mentana

di Redazione

Falasca: "Pecchiamo di attenzione e le assenze non sono di aiuto"

Spes Mentana-Union Volley Zagarolo 3-1 (25/17-23/25-25/15-25/21)

Ancora un passo falso per Zagarolo che cede a Mentana per 3 set a 1. Le ragazze di coach Fabrizio Candi mancano di concentrazione sin dal primo set, per nulla combattuto, poi uno sprazzo di coraggio permette loro di strappare un parziale alla terza classificata, ma questo non basta per scalare la classifica.

In campo per l'Union: Chiara Falasca in regia, Elisa Mariani opposta, Eliana Di Pierro e Lodovica Langellotti a banda, Alessandra Costanzo e Michela Ilardi al centro, Carolina Ilardi libero. Al quarto set l'esordio in campo di Valeria Vernini, al rientro dopo alcuni anni di stop.

La prima frazione del match passa in sordina senza gioco per Zagarolo (25-17), eccessivi gli errori in battuta e in ricezione che nel secondo set diminuiscono rendendo più pericolosa la formazione gabina. Il ritmo di gioco cresce con Di Pierro e compagne che ci credono e strappano il set (23-25) alle padrone di casa. Di nuovo in campo la squadra di Candi non riesce mantenere alta la concentrazione, lasciando a Mentana piede libero e il dominio del gioco: 25-15. Quarto set, Zagarolo sin dall'inizio osserva un pesantissimo svantaggio (8- 9 punti). La situazione sembra drammatica poi con orgoglio, e buona volontà in fase di contrattacco, l'Union alza la testa e infastidisce Mentana fino a portarsi sul 22-20. Sul finale avvincente Zagarolo non riesce a concretizzare e i due errori in battuta sono fatali per lasciare la vittoria a Mentana, 25-21.

Chiara Falasca: "Dopo la bella prestazione contro Cave, non siamo riuscite a mantenere la continuità e a portare a casa un buon risultato contro una squadra di alta classifica. Ci mancava Giorgia De Franceschi a causa di un problema al ginocchio che l'ha costretta al riposo. Lei è sicuamente una parte determinante della squadra e si sente la sua assenza in campo… ma i primi di febbraio tornerà ad essere dei nostri. La nostra squadra pecca purtroppo di attenzione e concentrazione e di certo le assenze e gli infortuni non ci sono di aiuto. Spero che presto la situazione migliorerà e che potremmo esprimere il nostro meglio nel girone di ritorno".

Sabato 19 gennaio si gioca in casa contro l'Asd.Pro.Castelnuovo.Pall. a 19 punti in classifica, solo una manciata di punti di vantaggio da Zagarolo (14) che dovrà saper sfruttare l'occasione.
 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi