Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Agosto 2022

Pubblicato il

Battuta di caccia finisce male: ferisce al torace il compagno

di Redazione
I fatti a San Giovanni Incarico: un 63enne in gravi condizioni dopo essere stato accidentalmente colpito al torace dal compagno

Nella giornata di domenica, a San Giovanni Incarico i militari della locale Stazione, in collaborazione con i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Pontecorvo, deferivano alla competente A.G. un 56enne responsabile del reato di“lesioni personali colpose”. I militari operanti nel pomeriggio del 26 novembre scorso, intervenivano in San Giovanni Incarico presso un’azienda faunistica venatoria in quanto un 63enne, nel corso di una battuta di caccia al cinghiale, veniva accidentalmente ferito da un colpo di fucile.

Nel contesto delle attività info-operative svolte dai Carabinieri, emergeva che il 56enne, con l’intento di colpire due cinghiali, esplodeva due colpi dalla propria carabina che raggiungevano, accidentalmente, il torace il compagno di caccia. Il malcapitato elitrasportato presso l’ospedale civile Umberto I di Roma, veniva ricoverato in prognosi riservata.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo