Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Settembre 2021

Pubblicato il

Boom dell’epilazione maschile: la schiena al primo posto

di Redazione
Finalmente l’uomo peloso e virile non è più un mito sociale. Anzi, al contrario, l’uomo che fa tendenza è decisamente curato, glabro e liscio

Finalmente l’uomo peloso e virile non è più un mito sociale. Anzi, al contrario, l’uomo che fa tendenza è decisamente curato, glabro e liscio. I dati analizzati mostrano come la Depilazione Schiena per Uomo sia il servizio estetico più richiesto e, inoltre, gli uomini sembrano preferire metodi risolutivi come la luce pulsata.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Trattamenti oramai alla portata di tutti

La depilazione maschile tramite metodi definitivi è diventata oramai popolarissima e questo ha sicuramente influito anche sul costo che, se agli esordi risultava essere piuttosto proibitivo, oggi è diventato decisamente alla portata di tutti. Il fatto è che è uno dei metodi preferiti non tanto per una questione di costi convenienti ma perché dopo qualche trattamento, di fatto, il pelo non ricresce più. Certo non è un metodo al 100% permanente ma i risultati di ricrescita sono visibilissimi a occhio nudo. Stando ai dati raccolti, infatti, la ricrescita con luce pulsata ha una percentuale bassissima che si aggira tra il 10 ed il 20% del totale della peluria. Questo consente di risolvere non pochi problemi di tempo e denaro ma anche di fastidi causati da peli troppo folti che creano disagio sotto gli abiti, soprattutto in estate.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il dato in Italia

In Italia la richiesta presso centri specializzati in depilazione è notevolmente cresciuta. Tra i trattamenti più ricercati ogni dato mostra come la tendenza sia destinata a crescere ulteriormente, soprattutto nei periodi precedenti all’estate. Tra le tecniche di depilazione più in voga al primo posto c’è la ceretta tradizionale anche se la percentuale di richiesta delle tecniche definitive, come la luce pulsata o il laser, crescono in maniera esponenziale.

Stando ai dati diffusi in rete, quindi, risulta che la depilazione definitiva goda di un certo appeal con una crescita complessiva pari a quasi il 40% nel 2018 ed una di oltre il 45% nel 2019. Tra questi numeri la percentuale di uomini che hanno fatto ricorso alla depilazione definitiva sono aumentati del 15% già nei primi sei mesi del 2019. Tra le aree da trattare maggiormente richieste al primo posto primeggiano spalle e schiena, seguite da petto, ascelle, addome e barba. Addirittura vi è una percentuale che non raggiunge neanche il 3% di uomini che eliminano definitivamente la barba.

Perché sempre più uomini scelgono di depilarsi?

Sicuramente una gran parte degli uomini che si affidano ai centri specializzati in depilazione scelgono di cominciare principalmente per motivi estetici. Vi è però una gran parte di persone che lo fa per motivi di igiene, comodità e necessità. Perché diventa necessario depilarsi? Sicuramente per motivi che riguardano principalmente lo sport e il lavoro per cui, per determinati ruoli e competizioni il pelo risulta un ostacolo piuttosto che un difetto estetico. In ogni caso la depilazione costituisce anche un motivo di comodità e praticità, soprattutto in estate quando il calore insopportabile e una peluria troppo rigogliosa aumentano notevolmente la temperatura percepita.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo